Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Virgin Hyperloop ha annunciato di aver testato con successo per la prima volta il viaggio umano in un pod hyperloop. Domenica, la società ha completato un test a bassa velocità in un sito nel deserto del Nevada, dove fino ad oggi ha completato oltre 400 test non occupati.

Un hyperloop è una forma di trasporto sostenibile che prevede la levitazione magnetica per spingere un pod che trasporta passeggeri attraverso un tubo a vuoto o un tunnel a velocità che superano le 600 miglia orarie, superando i treni ad alta velocità in Giappone e Germania. Ci sono alcune aziende che testano i concetti di hyperloop, tra cui Virgin Hyperloop. Il suo test dell8 novembre prevedeva solo due passeggeri che raggiungevano le 107 miglia allora. Ci sono voluti 15 secondi su una pista di 500 metri.

Virgin Hyperloop spera di ospitare fino a 28 passeggeri nel suo treno hyperloop. "Negli ultimi anni, il team di Virgin Hyperloop ha lavorato per trasformare la sua tecnologia innovativa in realtà", ha dichiarato Sir Richard Branson, fondatore del Virgin Group, in una dichiarazione ai media. "Con il test di successo di oggi, abbiamo dimostrato che questo spirito di innovazione cambierà di fatto il modo in cui le persone in tutto il mondo vivono, lavorano e viaggiano negli anni a venire".

La società di Branson immagina un sistema hyperloop in cui un viaggio tra New York e Washington potrebbe teoricamente richiedere solo 30 minuti. Naturalmente, siamo ancora molto lontani da quello, poiché Virgin Hyperloop sta solo conducendo dei test al momento e non è chiaro se il concetto funzionerà mai come teorizzato a tutta velocità.

Che cos'è il Pocket-lint daily e come lo ricevi gratuitamente?

Scritto da Maggie Tillman.