Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Loriginale Vauxhall Mokka era tipico dei primi crossover. Era alto, leggermente sgraziato e forse un po strano. Era piccola ma grande, pratica ma... brutta. Tutto è cambiato con la nuova Vauxhall Mokka, unauto che inaugura lautomobilismo elettrico tradizionale in un crossover progettato per attirare lattenzione.

Alcuni potrebbero vedere il cambiamento di design di Vauxhall come leggermente meno distintivo, ma visto che i crossover compatti sono i modelli più ricercati sui piazzali, non possiamo fare a meno di sentire che Vauxhall sta mettendo i suoi sforzi nel posto giusto con il Mokka- e.

È più corto di 12,5 cm rispetto al modello precedente, è più largo e leggermente più lungo (2 mm), quindi ha un atteggiamento più sportivo e aggressivo. Certo, assomiglia a molti dei SUV compatti tedeschi e sì, ci sarà anche un Mokka targato Opel per quelli del continente.

VauxhallOpel Mokka foto 4

In termini di potenza, cè una batteria da 50 kW - non la più grande, ma non la più piccola - con un motore da 100 kWh che equivale a 136 CV. Viene citata una gamma di 201 miglia WLTP e immaginiamo che nel mondo reale guarderai qualcosa di 150 miglia.

Cè il supporto per la ricarica da 100kW, che torna fino all80% in 30 minuti, mentre la ricarica da 11kW è supportata da unalimentazione trifase a casa, se sei abbastanza fortunato da averne uno. Sembra tutto interessante e mainstream dal punto di vista delle auto elettriche.

Ma cè anche un cambiamento di identità: la Mokka debutta con quella che viene chiamata Vauxhall Visor, un nuovo volto per il design. Guardando la Mokka non assomiglia per niente agli attuali modelli Vauxhall e ci piace quello che vediamo. È pulito e futuristico.

Vauxhall parla di "aprire tecnologie innovative dalle classi superiori a unampia gamma di acquirenti" e si parla di sedili in Alcantara con funzioni di riscaldamento e massaggio, mentre linterno è curato con un layout del display completamente digitale con due schermi - e un sacco di tecnologia intelligente, come le luci a matrice di LED.

VauxhallOpel Mokka foto 2

Apple CarPlay e Android Auto sono nellelenco, mentre saranno disponibili anche molte tecnologie di guida, come il cruise control adattivo e lindicatore di corsia.

Sembra tutto rinfrescante ed eccitante, con Vauxhall che aggiunge unauto elettrica in una categoria competitiva. Questo è il tipo di auto che probabilmente piacerà alle famiglie per lo shopping e le corse scolastiche, con il vantaggio della ricarica a casa e delle emissioni zero.

Tuttavia, molto dipenderà dal prezzo. Vauxhall è noto per essere più accessibile di altri marchi, ma le auto elettriche sono più costose delle rivali a combustibili fossili. La domanda sarà se Vauxhall può portare questo ad un prezzo che offre lappello universale che vuole offrire.

La Vauxhall Mokka-e sarà disponibile dalla fine dellestate 2020 - e se la versione elettrica è troppo costosa, ci saranno anche le versioni a benzina e diesel.

Scritto da Chris Hall.