Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Tesla ha presentato un concetto di range extender in cui i pannelli di ricarica solare sono ripiegati in un rimorchio da portare con sé. In questo modo, quando un'auto si sta scaricando, il rimorchio può essere disimballato e la batteria può essere rabboccata.

Inoltre, il rimorchio è dotato di un ricevitore internet satellitare Starlink della SpaceX di Elon Musk. In questo modo, i viaggiatori possono accedere anche al Wi-Fi ad alta velocità.

Il range extender solare di Tesla è stato avvistato all'IdeenExpo di Hannover, dove è stato mostrato insieme a un ritaglio di Model Y con 4.680 celle della batteria.

Sfortunatamente, per coloro che hanno già previsto come utilizzare il rimorchio, non c'è alcuna indicazione che diventerà presto un prodotto di consumo. Anzi, potrebbe finire per essere solo una prova di concetto.

Tuttavia, l'utente di Instagram teslamodel3fahrer è riuscito a scattare delle foto dell'innovativo dispositivo per stuzzicare il nostro appetito.

Gli scatti sono stati poi ripubblicati su Twitter da @tesla_adri.

Che cos'è il Pocket-lint daily e come lo ricevi gratuitamente?

Si pensa che, se dovesse essere trasformato in un prodotto reale, i pannelli dovrebbero aumentare di dimensioni, poiché si stima che, allo stato attuale, il rimorchio genererebbe solo una cinquantina di chilometri di autonomia supplementare dopo un giorno di ricarica.

Scritto da Rik Henderson.