Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Le presentazioni agli azionisti di Tesla sono spesso affari piuttosto vivaci, con Elon Musk più che incline ad annunciare cose che non accadranno per anni e progetti che infiammano i social media con il dibattito.

Lultima presentazione è stata un po più sommessa, anche perché il pubblico degli azionisti stava guardando da una flotta di Tesla Model 3 per mantenere il distanziamento sociale.

Tuttavia, alcuni annunci straordinari hanno ancora fatto scalpore, tra cui alcune nuove tecnologie per le batterie. Tuttavia, il più impatto per la maggior parte degli automobilisti reali è arrivato sotto forma di unambizione dichiarata da Musk di far realizzare a Tesla unauto da $ 25.000 (£ 19.600) nei prossimi tre anni circa.

Ha ribadito che il principio fondatore di Tesla è sempre stato quello di rendere mainstream le auto elettriche e che la realizzazione di veicoli veramente convenienti era fondamentale per quella visione, spiegando il nuovo target di prezzo.

Come spesso accade con le società pubbliche, la reazione del mercato è stata messa a nudo nella valutazione delle azioni di Tesla, che ha cancellato completamente $ 50 miliardi in breve tempo.

Laltro annuncio chiave della presentazione descriveva in dettaglio la prossima generazione di tecnologia delle batterie di Tesla, celle cilindriche che apparentemente immagazzinano fino a cinque volte lenergia, sei volte la potenza e aumentano lautonomia di guida del 16% rispetto alle generazioni precedenti.

Tuttavia, le differenze strutturali indicano che è improbabile che le batterie abbiano un impatto immediato: probabilmente ci vorranno anni prima che saremo effettivamente in grado di guidare le auto che le utilizzano.

TomTom Go Navigation App è un'app di navigazione mobile premium per tutti i conducenti

Questi sembrano buoni sviluppi, ma arrivano nel contesto di Musk che promette progressi verso scadenze ravvicinate che non si mantengono del tutto prima, quindi sarà interessante vedere come si svilupperanno nei prossimi due anni.

Scritto da Max Freeman-Mills.