Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Tesla prevede di annunciare una batteria più economica e di maggiore durata per la sua berlina Model 3.

La batteria verrà lanciata per la prima volta in Cina entro la fine dellanno, o forse anche allinizio del prossimo anno, ma lobiettivo è che Tesla abbassi il costo dei suoi veicoli elettrici. Secondo Reuters , il CEO di Tesla Elon Musk ha detto agli investitori che rivelerà una tecnologia delle batterie più avanzata alla fine di maggio. Secondo quanto riferito, sta prendendo in giro una batteria a basso costo e progettata per durare per un milione di miglia di utilizzo.

Soprannominata la batteria da "milioni di miglia", è stata sviluppata congiuntamente dalla Chinas Contemporary Amperex Technology (CATL) e dal team di esperti di batterie accademiche di Tesla. Si dice che la nuova batteria sfrutti la chimica delle batterie a basso contenuto di cobalto e senza cobalto, oltre a additivi chimici, materiali e rivestimenti, che dovrebbero aiutare a ridurre lo stress e consentire alla batteria di immagazzinare più energia, più a lungo.

Le batterie future, con densità energetica e capacità di stoccaggio ancora migliori e costi inferiori, verranno distribuite ai veicoli Tesla al di fuori della Cina.

Con oltre un milione di veicoli elettrici in grado di connettersi e condividere lenergia con la rete, Musk sta anche pianificando di sfruttare la flotta globale di Tesla in modo che lazienda possa "raggiungere lo status di azienda elettrica" come Pacific Gas ed Electric negli Stati Uniti, Reuters disse.

Infine, secondo quanto riferito, Tesla prevede di utilizzare un processo di produzione delle batterie altamente automatizzato per ridurre i costi di manodopera e aumentare la produzione. In effetti, utilizzerà "terafabbriche" 30 volte più grandi della gigantesca gigafactory del Nevada dellazienda. Tesla sta anche valutando lutilizzo di metalli riciclati come nichel, cobalto e litio e utilizzerà il modo esclusivo ed economico di CATL per imballare le celle delle batterie.

Aggiungi tutto e Tesla è chiaramente focalizzata sul ridimensionamento della produzione di batterie e sul miglioramento del costo per kilowattora delle batterie.

Le migliori auto elettriche 2022: i migliori veicoli a batteria disponibili sulle strade del Regno Unito

Scritto da Maggie Tillman.