Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Elon Musk ha escogitato un modo intelligente per guidare le vendite di Tesla : dire ai potenziali acquirenti che se acquistano auto Tesla , stanno investendo nella propria flotta Uber.

Il CEO di Tesla ha affermato che un giorno le auto Tesla potrebbero fare soldi per i loro proprietari come auto a noleggio a guida autonoma. Sarebbero in grado di trasportare autonomamente le persone quando i loro proprietari non le utilizzano, e la parte migliore è che le auto Tesla hanno già lhardware di cui hanno bisogno per farlo. Cè una piccola telecamera sopra lo specchietto retrovisore in modo che i proprietari possano guardare cosa succede allinterno della loro auto quando non sono in giro.

È lì per quando inizieremo a competere con Uber/Lyft e le persone consentiranno alla loro auto di guadagnare denaro per loro come parte della flotta di Tesla ad autonomia condivisa. Nel caso in cui qualcuno rovini la tua auto, puoi controllare il video", ha twittato Musk il 5 aprile. "Si tratta solo di finire il software e passare attraverso lapprovazione normativa", ha aggiunto Musk, quando qualcuno ha detto che questo concetto era difficile da immaginare per loro.

Un altro utente ha detto a Musk che trovare il software necessario per una flotta ad autonomia condivisa avrebbe "cambiato radicalmente la proprietà dellauto come la conosciamo" - a cui Musk ha detto: "Sì, invece di qualcuno che ha bisogno di guidare la propria auto personalmente, può gestire una flotta delle auto a guida autonoma".

Ora, questa non è la prima volta che Tesla ha preso in giro ambizioni simili a Uber. Durante la teleconferenza di Tesla a ottobre, Musk ha promesso che Tesla gestirà i propri "servizi di ride-hailing e competerà direttamente con Uber e Lyft, ovviamente" (tramite CNBC)

Per essere chiari, Tesla offre alcune funzionalità di guida autonoma tramite la sua funzione di pilota automatico, sebbene tutte abbiano bisogno di un conducente per supervisionare attivamente. Le auto Tesla possono adeguare autonomamente la velocità alle condizioni del traffico, mantenersi allinterno e cambiare le linee, passare e uscire dalle autostrade, parcheggiare autonomamente ed essere convocate. Ma tutti i veicoli Tesla hanno hardware con "piene capacità di guida autonoma", secondo il sito Web di Tesla.

Questo hardware può essere completamente attivato con un aggiornamento software e Tesla ha detto che lo farà quando avrà "miliardi di miglia di esperienza".

Che cos'è il Pocket-lint daily e come lo ricevi gratuitamente?

Scritto da Maggie Tillman.