Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Porsche ha annunciato ufficialmente la sua auto sportiva elettrica, la Taycan , a settembre 2019, ma a ottobre sta già annunciando una nuova versione di quellauto: la Taycan 4S.

Il nuovo modello scivola in quella che potrebbe essere definita la posizione di livello base. Elimina la dubbia etichettatura Turbo per un nome più semplice, vedendo anche un calo di potenza e una batteria più piccola sul modello Performance da 530 CV, con una batteria da 79,2 kWh.

Questo vede un tempo 0-62mph di 4 secondi e una velocità massima di 155mph. Questo modello Performance caricherà fino a 225 kW, che è super veloce, ma non il più veloce offerto da Porsche.

Ma cè anche una versione migliorata del Turbo 4S: il 571PS Performance Plus. Sebbene i dati sulla velocità siano gli stessi per questo modello, ha una batteria da 93,4 kWh come i modelli Taycan Turbo. In questo caso si caricherà fino a 270kW.

Auto elettriche del futuro: le prossime auto alimentate a batteria che saranno sulle strade entro i prossimi 5 anni

Ciò significa che la Taycan 4S Performance ti darà 253 miglia di autonomia, mentre la Taycan 4S Performance ti darà 288 miglia di autonomia, il massimo per la famiglia Taycan.

Sebbene questi nuovi modelli non abbiano la potenza dei modelli Turbo, il design è molto simile a parte alcuni indicatori esterni. Linterno è dotato di una finitura parziale in pelle, mentre tutti i modelli ottengono i display digitali futuristici.

La cosa forse più importante della Taycan 4S è che parte da £ 83.367, mentre il Performance Plus arriva a £ 87.980. Questo colpisce proprio nel cuore dei prezzi di Tesla Model S.

La nuova Porsche Taycan è ora disponibile per lordine con consegne previste allinizio del 2020.

Scritto da Chris Hall.