Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - È giusto dire che Polestar sta conquistando fan a sinistra, a destra e al centro, e la presentazione del concetto di roadster Polestar O2 non farà altro che continuare.

La O2 è una decappottabile hard top, con linee eleganti e una configurazione 2+2 all'interno, roba da auto sportiva classica: bassa, lunga e piena di scopo.

Polestar afferma che si tratta di dimostrare che il futuro delle auto è elettrico e che mentre alcuni desidereranno ardentemente quel battito del motore, ci sarà un po' di magnificenza nella guida dall'alto verso il basso in silenzio.

Non si è parlato molto delle prestazioni di questo nuovo modello, ma si parla di guida sportiva e sterzo diretto, mentre gli interni utilizzano poliestere riciclato per tutte le superfici morbide.

Come tutti i concept, è una visione e un'affermazione, ma la cosa grandiosa di concetti come questo è che sembra un'auto finita. Non saremmo sorpresi se Polestar lo lanciasse quasi senza modifiche al design in futuro.

C'è una cosa di cui parlare però: il drone.

Polestar afferma che il drone non è solo un espediente, ma non possiamo fare a meno di pensare che sia esattamente quello che è.

Auto elettriche del futuro: le prossime auto alimentate a batteria che saranno sulle strade entro i prossimi 5 anni

PolestarPolestar O2 foto 31

"In un mondo sempre più guidato dai social media, Polestar O2 è dotato di un drone cinematografico autonomo integrato dietro i sedili posteriori", afferma Polestar nel suo materiale per la stampa.

"Sviluppato in collaborazione con il marchio di elettronica di consumo di Aerofugia Hoco Flow, il concept drone può essere schierato mentre l'auto è in movimento, per registrare la sequenza di guida perfetta".

Ciò che questo dice davvero su Polestar, oltre a voler essere l'auto influencer per eccellenza, è che questa è un'auto che tutti vorranno guardare. Questo è abbastanza giusto, è una cosa bellissima.

Polestar prevede di lanciare tre nuove auto nei prossimi anni, traendo ispirazione dall'ispirazione che deriva da concetti come questo. Resta da vedere se l'O2 arriverà alla produzione, ma Polestar ci sta dando molto di cui essere entusiasti.

Scritto da Chris Hall.