Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Mercedes-Benz ha stretto una partnership con Nvidia per portare lelaborazione intelligente e di fascia alta sulle sue auto di prossima generazione a partire dal 2024.

Ciò includerà lintelligenza artificiale e i sensori necessari per la guida autonoma, oltre a una potenza di calcolo sufficiente per eseguire molte altre funzionalità software, come applicazioni di sicurezza e praticità, oltre a un parcheggio autonomo di livello superiore.

Inoltre, il sistema può essere aggiornato via etere, quindi niente più visite ai centri di assistenza solo per ottenere gli ultimi aggiornamenti software.

Mercedes svilupperà i suoi veicoli di prossima generazione con lintelligenza artificiale "dallinizio alla fine". Prevede di abilitare funzionalità, incluso il guidare un percorso da un indirizzo allaltro in modo autonomo.

Sarà basato sulla piattaforma Nvidia Drive, che è stata sviluppata negli ultimi anni ed è stata adottata (o sarà) anche da Tesla, Audi e Volkswagen.

Mercedes-Benz sembra voler andare oltre, tuttavia, basando la sua intera flotta di nuova generazione sulla tecnologia di Nvidia.

È la settimana della sicurezza domestica su Pocket-lint

"Questa nuova piattaforma diventerà un sistema efficiente, centralizzato e definito dal software nei nostri futuri veicoli Mercedes-Benz", ha affermato il capo di Mercedes-Benz, Ola Källenius.

"Larchitettura di calcolo AI di Nvidia ci aiuterà a semplificare il nostro viaggio verso la guida autonoma. Queste nuove funzionalità e aggiornamenti verranno scaricati dal cloud, migliorando la sicurezza, aumentando il valore ed estendendo la gioia di possedere a tutti i clienti Mercedes-Benz".

Scritto da Rik Henderson.