Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - La casa automobilistica coreana Kia lancerà una modalità di guida autonoma per alcuni veicoli a partire dal 2023.

AutoMode utilizza una gamma di tecnologie proprietarie di guida autonoma, che includono Highway Driving Pilot per consentire i viaggi senza conducente su autostrade e autostrade.

Sarà presente per la prima volta nel SUV Kia EV9 del prossimo anno e, entro il 2026, sarà disponibile in tutti i nuovi modelli lanciati nei principali mercati.

Le auto dotate di AutoMode riceveranno aggiornamenti regolari via etere man mano che vengono sviluppate nuove funzionalità. Kia migliorerà e migliorerà anche il sistema con l'obiettivo di offrire eventualmente una tecnologia completamente autonoma.

L'annuncio è stato fatto durante l'evento della giornata degli investitori del marchio tenutosi a Seoul. Ha anche rivelato che tutti i suoi veicoli saranno dotati di servizi di auto connesse a partire dal 2025, in modo che possano essere aggiornati regolarmente con nuove funzionalità e aggiornamenti man mano che appaiono.

Inoltre, Kia prevede di vendere più di 1,2 milioni di veicoli elettrici a batteria (BEV) all'anno entro il 2030.

“Kia ha subito una trasformazione su vasta scala che ha incluso cambiamenti nella visione aziendale, nel logo, nel prodotto, nel design e nella strategia. Per realizzare la visione dell'azienda di diventare un fornitore di soluzioni di mobilità sostenibile, ci concentreremo sull'accelerazione della transizione verso futuri modelli di business. Diventeremo ancora più incentrati sul cliente nel nostro approccio e perseguiremo una trasformazione dinamica pur mantenendo solide operazioni commerciali", ha affermato il CEO dell'azienda, Ho Sung Song.

TomTom Go Navigation App è un'app di navigazione mobile premium per tutti i conducenti

Scritto da Rik Henderson.