Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - La Honda ha utilizzato lannuale fiera automobilistica di Pechino per mostrare un concept car che non è poi così lontano da ciò che dice abbia senso per il mercato nel prossimo futuro, almeno in Cina: un SUV completamente elettrico con due porte e un mucchio di di intelligenza incorporata.

È un aspetto intrigante, questo è certo, con un corpo massiccio che smentisce il fatto che in realtà non è affatto il veicolo più grande. Honda afferma che lauto è un design che dovrebbe prefigurare un modello che arriverà prima in Cina, anche se non vi è alcuna indicazione di una tempistica su tale processo.

-

La rivelazione è scarsa sui dettagli oltre a quello sguardo a un potenziale design, come ci si potrebbe aspettare, ma Honda ha detto che si aspetterebbe di spedire il veicolo con la prossima generazione del suo "ADAS omnidirezionale", un sistema di sensori con telecamere e radar che può offrire assistenza alla guida basata sul rilevamento degli ostacoli e altro ancora.

Nel frattempo, anche Honda Connect, il suo collegamento per smartphone e il servizio di assistente vocale, sarebbe stato incluso e aggiornato, rendendo la corsa intelligente e connessa.

Due porte su un SUV non sono necessariamente del tutto senza precedenti, ma non è un aspetto che è fiorito troppo in Europa e in America negli ultimi tempi, quindi non sorprende che Honda stia lanciando questo più pesantemente verso la Cina. Tuttavia, mentre lauto rimane un concetto, non cè dubbio che potrebbero essere in cantiere varianti a quattro porte, che potrebbero essere ricevute in modo più prevedibile dal mercato più ampio.

Scritto da Max Freeman-Mills.