Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Rimac e Bugatti "uniranno le forze" sotto lombrello di una nuova società, chiamata Bugatti Rimac, con Mate Rimac, il fondatore di Rimac, che diventerà il CEO.

Ciò vedrà Rimac diventare un gruppo di aziende, da un lato Bugatti Rimic si concentrerà sulla progettazione e produzione di hypercar, con entrambi i marchi che continueranno a operare come marchi separati, quindi vedremo ancora i modelli Rimac e Bugatti in futuro.

Rimac Group sarà lazionista di maggioranza, ma Porsche e Hyundai hanno entrambe partecipazioni di minoranza, così come altri investitori.

Sia Rimac che Bugatti manterranno gli attuali impianti di produzione, operando rispettivamente da Zagabria, in Croazia, e Molsheim, in Francia, ma nel 2023 verrà aperto il Campus Rimac, che diventerà la nuova sede di Bugatti Rimac, che sarà il centro di ricerca e sviluppo per il futuro ipercar.

TomTom Go Navigation App è unapp di navigazione mobile premium per tutti i conducenti, con una prova gratuita di tre mesi

Dal Gruppo Rimac si scinderà la neonata Rimac Technology. Questa consociata interamente controllata sarà responsabile dello sviluppo e della produzione di componenti, come sistemi di batterie e trasmissioni per veicoli elettrici, e continuerà a lavorare con altre case automobilistiche.

"Rimac e Bugatti sono una coppia perfetta in termini di ciò che ciascuno di noi porta in tavola. Come azienda automobilistica e tecnologica giovane, agile e veloce, ci siamo affermati come pionieri del settore nelle tecnologie elettriche", ha affermato Mate Rimac.

"Non posso iniziare a dirti quanto sono entusiasta del potenziale di questi due incredibili marchi che combinano conoscenze, tecnologie e valori per creare progetti davvero speciali in futuro".

Resta da vedere esattamente cosa comporterà la partnership, ma non è necessaria una sfera di cristallo per capire che una Bugatti elettrica basata sulla tecnologia di Rimac è molto sulle carte. Rimac illustrerà in dettaglio il futuro della sua attività in un evento dal vivo il 5 luglio, che puoi guardare tramite il video qui sotto.

Scritto da Chris Hall.