Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Genesis ha annunciato la sua prima auto elettrica basata su una piattaforma elettrica dedicata. Il risultato è il GV60, un veicolo in stile crossover.

Laspetto non sarà una sorpresa, considerando che Hyundai ha recentemente sfoggiato la Ioniq 5 e Kia lEV6 , con tutti questi veicoli basati sulla stessa piattaforma.

Genesis ha applicato uno stile unico, quindi mentre la forma di queste auto è simile - stile crossover, quindi sembra una hatchback pompata - cè abbastanza per distinguerle.

Alcune caratteristiche sono condivise, come il cofano a conchiglia, che aiuta a dare un aspetto più uniforme con meno linee del corpo verso la parte anteriore.

Genesis ha sviluppato un look sportivo per la GV60, con uno spoiler posteriore sul bordo duscita, mentre ci sono maniglie delle porte a scomparsa per una finitura senza soluzione di continuità e futuristica.

Seduto sulla piattaforma E-GMP, uno dei vantaggi di questo stile di carrozzeria è labbondanza di spazio interno. Grazie a un pavimento piatto e allassenza di qualsiasi tipo di tunnel di trasmissione allinterno, i passeggeri possono aspettarsi di avere molto spazio considerando le dimensioni complessive dellesterno.

Genesis parla di elementi interni come la console centrale che sembrano galleggiare, mentre ci sono molti ornamenti di lusso allinterno per dare a questa vettura un ascensore.

Una caratteristica centrale è la sfera di cristallo. Questo non è solo progettato per darti qualcosa di più interessante di un quadrante di plastica, ma può anche contribuire al sistema di illuminazione ambientale, mentre funziona come selettore di guida.

Ci sono alcune somiglianze con la Hyundai Ioniq 5 allinterno e non è una cosa negativa: la Ioniq 5 è unauto elettrica rinfrescante ed emozionante e per coloro che cercano qualcosa di un po più di lusso da Genesis, la GV60 si adatta al conto.

Genesis non ha rivelato nulla sul potere dietro il GV60, ma sospettiamo che rifletterà da vicino quello offerto da Hyundai e Kia altrove.

È probabile che includa una batteria da 73 kWh, con motore singolo da 217 CV e motore doppio da 305 CV e ricarica fino a 350 kW. Ci aspetteremmo oltre 300 miglia di autonomia, ma Genesis confermerà tutte le specifiche nel prossimo futuro.

Le consegne sono previste nel mercato statunitense nel 2022.

Scritto da Chris Hall.