Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Alauda Aeronautics ha pilotato per la prima volta la sua auto da corsa volante elettrica Alauda Mk3.

Pilotati in remoto, i voli in scala reale dei veicoli si sono svolti nellAustralia meridionale sotto losservazione dellAutorità per la sicurezza dellaviazione civile (CASA) del paese. Il loro completamento con successo significa che le gare di velocità sono un passo avanti.

Lobiettivo finale è creare una serie di corse di auto volanti a tutti gli effetti con il marchio Airspeeder.

Airspeeder terrà le sue prime gare EXA Series Grand Prix in tre località internazionali che saranno presto rivelate entro la fine dellanno, con piloti provenienti da aviazione, motorsport ed eSports. Faranno gareggiare a distanza imbarcazioni eVTOL attraverso percorsi predeterminati.

"EXA mantiene la promessa di un futuro mostrato per la prima volta nella fantascienza. Siamo orgogliosi di presentare uno sport che ridefinisce ciò che uomini e macchine possono raggiungere insieme", ha affermato il fondatore di Alauda Aeronautics e Airspeeder, Matthew Pearson.

"Questi primi voli storici sono solo linizio e siamo tutti entusiasti di iniziare un nuovo epocale capitolo nella ricca eredità di motorpsort".

I piloti siedono in un simulatore mentre controllano la loro imbarcazione. Ogni veicolo iscritto (fino a quattro) sarà identico nella forma e nelle specifiche, con il percorso mappato elettronicamente. Saranno necessari pit stop rapidi, per rimuovere e sostituire le batterie. Questo è ora possibile entro 20 secondi.

TomTom Go Navigation App è unapp di navigazione mobile premium per tutti i conducenti, con una prova gratuita di tre mesi

Ogni Alauda Mk3 che prenderà parte avrà un "avatar" robotico allinterno del velivolo per rappresentare una struttura umana. Ciò fornirà agli ingegneri dati sugli effetti di svolte rapide, accelerazioni e decelerazioni, poiché in futuro si prevede che le gare siano completamente presidiate.

Un velivolo Airspeeder è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 2,8 secondi. Fornisce 320kW alla massima potenza e può salire fino a 500 metri.

Le gare di Airspeeder dovrebbero svolgersi in tutto il mondo fino al 2022.

Scritto da Rik Henderson.