Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Le concept car sono incredibili, soprattutto se e quando alla fine diventeranno realtà. Naturalmente, molti di loro non lo fanno e forse alcuni non sono altro che un sogno irrealizzabile o un produttore che mostra che non sono solo bloccati nei loro modi e possono pensare "fuori dagli schemi".

Abbiamo visto alcuni concetti piuttosto incredibili negli ultimi mesi e il futuro è pieno di promesse. Unisciti a noi mentre guardiamo al futuro automobilistico e a tutte le meraviglie che esso riserva.

Audi E-tron Sportback

Questa è lAudi E-tron Sportback, una concept car completamente elettrica progettata da Audi. Rivelata per la prima volta al Motorshow di Shanghai nel 2017, Audi ha accennato alla disponibilità di una versione di produzione nel 2019.

Audi afferma che E-tron Sportback è un mix tra lattuale A7 e un SUV, presentando un veicolo più lungo e dinamico con un design sorprendente. Questa vettura completamente elettrica dovrebbe avere circa 429 CV e una coppia sufficiente per spingerla da 0 a 100 km/h è inferiore a 4,5 secondi, quindi non è certo un problema.

Vanda Electrics Dendrobium

Vanda Electrics Dendrobium è un concetto di hypercar elettrico con angoli minacciosi e molte promesse. Questo concetto è inteso come una testimonianza dellinfinita ricerca della qualità da parte dellazienda, sormontata da caratteristiche uniche che includono un tetto sincronizzato automaticamente e porte progettate per sembrare un fiore che si apre.

Vanda intende pienamente che il Dendrobium abbia prestazioni da hypercar comprese velocità superiori a 200 mph e 0-60 mph in meno di tre secondi. Non essere troppo eccitato per il momento, tuttavia, poiché è apparentemente improbabile che lauto sarà in circolazione prima del 2020.

Cella a combustibile Hyundai FE

La FE Fuel Cell di Hyundai è una delle 14 auto a basse emissioni che Hyundai prevede di lanciare prima del 2020. La FE (abbreviazione di "Future Eco") è unauto alimentata a celle a combustibile a idrogeno che promette di percorrere più di 490 miglia prima di dover essere rifornito.

È il seguito dellattuale modello ix35, ma con un propulsore che secondo Hyundai è il 20 percento più leggero e il 10 percento più efficiente.

Bentley EXP 12 Velocità 6E

Presentato come "il futuro del lusso", il concept Bentley EXP 12 Speed 6E è inteso come una dichiarazione dellintenzione di Bentley di creare la prima auto sportiva elettrica di lusso al mondo.

Con il concetto EXP 12 Speed 6E arrivano le linee classiche di Bentley supportate da un propulsore elettrico che dovrebbe offrire prestazioni che superano gli attuali motori a combustione per offrire unaccelerazione da brivido.

Bentley promette anche una capacità a lungo raggio che consentirà viaggi da Londra a Parigi con una singola carica.

Renault Zoe E-Sport

Renault ZOE e-Sport Concept è una nuova vettura Renault che rappresenta una fusione di design tra lattuale Renault ZOE e una monoposto Renault e.dams di Formula E.

Lintenzione di questa concept car è quella di incarnare la passione di Renault per il motorsport e fornire un veicolo che sia al 100% elettrico e al 100% sportivo.

Con 460 CV e 640 Nm di coppia che possono essere erogati quasi istantaneamente, si dice che la Renault Zoe E-Sport sia in grado di passare da 0 a 100 km/h in poco più di tre secondi con una velocità massima di 130 km/h che può essere raggiunta in soli 10 secondi. Questa è una promessa da una piccola berlina sportiva.

Toyota I-Tril

La Toyota I-Tril è una delle auto dallaspetto più bizzarro della nostra lista, è anche la prima auto qui a guida autonoma. Gli occhi attenti tra di voi potrebbero anche notare la mancanza di una quarta ruota. Questo perché il Toyota I-Tril è essenzialmente un triciclo elettrico.

Con caratteristiche di design minimaliste simili che abbiamo già visto apparire nella Toyota IQ e nella Aygo, la Toyota I-Tril promette di essere leggera e agile. La riduzione del peso deriva anche dalla mancanza di pedali: dopotutto è completamente a guida autonoma. Con la capacità di raggiungere unautonomia fino a 185 miglia con una singola carica, la Toyota I-Tril rappresenta il futuro dei viaggi urbani autonomi?

Fulmine GT

La Lightning GT rappresenta lapice dellingegneria britannica e del futuro design delle auto elettriche. Nel progettare la GT, lazienda automobilistica Lightning ha iniziato a costruire unauto elettrica che offrisse unesperienza senza eguali. Ai progettisti dellauto è stato detto di creare un veicolo senza compromessi.

Il risultato è la Lightning GT, unauto con carrozzeria in fibra di carbonio e telaio in alluminio leggero che mantiene la promessa di oltre 450 CV e un tempo di 0-100 km/h in meno di quattro secondi. Bello, senza compromessi e follemente veloce.

SuccessivoEV Nio EP9

La NextEV Nio EP9 non è solo una delle concept car dallaspetto più cattivo della nostra lista, ma è anche una delle più folli. Attualmente si dice che questa concept car non sia solo lauto elettrica più veloce al mondo, ma anche la più veloce a guida autonoma.

Il NextEV Nio EP9 ha recentemente raggiunto i 160 mph senza pilota mentre faceva dei giri al Circuit of the Americas (COTA) ad Austin, in Texas. Lo stesso giorno, lauto è riuscita anche a battere il giro più veloce su quella pista per una vettura di serie con un pilota.

Questa vettura vanta altre specifiche folli tra cui la capacità di raggiungere una velocità massima di 194 mph e raggiungere i 124 mph in soli sette secondi. Un telaio sapientemente progettato offre unaerodinamica senza pari e livelli folli di carico aerodinamico che misura il doppio di quello di un veicolo di Formula 1. Il futuro è qui ed è incredibile.

Volkswagen Sedric

La Volkswagen Sedric è la prima vettura a guida autonoma del gruppo Volkswagen e una concept car destinata a fornire unautonomia di "livello 5". Ciò significa che raggiunge il massimo livello di guida autonoma ed è completamente automatizzato, quindi non cè bisogno di pedali, volante o addirittura un posto di guida.

La Volkswagen Sedric utilizzerà lintelligenza artificiale per alimentare il suo sistema di guida automatizzata e promette di offrire nuovi livelli di sicurezza su strada poiché la possibilità di errore umano verrà rimossa dallequazione. Sedric è, ovviamente, molto lontano dalla disponibilità allacquisto, ma mostra le intenzioni di Volkswagen per il futuro della produzione di veicoli del gruppo.

Volkswagen ID Buzz Van

Nei prossimi anni, Volkswagen spera di avere una gamma completa di veicoli elettrici con il nome ID. Il primo è il Volkswagen ID Buzz Van, una moderna versione elettrica del Volkswagen Microbus (o camper).

LID Buzz Van sarà costruito con la piattaforma modulare per auto elettriche dellazienda e uno stile futuristico che ricorda ancora gli stili iconici originali del Microbus. Le versioni di produzione del furgone probabilmente non arriveranno fino al 2020.

Honda NeuV

Il concept Honda NeuV è unelegante piccola auto a guida autonoma, alimentata dallintelligenza artificiale con un assistente intelligente che ti risponderà e ti terrà compagnia mentre guidi. Questa macchina promette di imparare i tuoi viaggi preferiti e le soste ai box, ad esempio in quali caffetterie ti piace frequentare e ha persino un cardiofrequenzimetro integrato nel sedile per rilevare quando sei stressato o ansioso.

Un sacco di potenziale qui da Honda e saremo interessati a vedere cosa succede con le aspirazioni di guida autonoma dellazienda. Lobiettivo di Honda è "creare unesperienza di guida più sicura, efficiente e piacevole" e raggiungere una società senza collisioni entro il 2040. Quindi questo non sarà lultimo concetto che vedremo da questo produttore.

Toyota Concept-i

La Toyota Concept-i è una concept car di Toyota con un design follemente futuristico. Il Concept-i è progettato come un veicolo semi-autonomo costruito con intelligenza artificiale che apprende ciò che ti piace e consente unesperienza di guida "calda e amichevole". La Toyota Concept-i vanta anche un sistema di protezione per proteggerti mentre hai il controllo del veicolo e un sistema automatizzato altamente intelligente che ti terrà al sicuro quando lauto è alla guida.

Non è probabile che vedremo presto il Concept-i sulle strade, ma qui ci sono molte promesse.

Porsche Mission E

Il profilo inconfondibile di una Porsche e la promessa di una visione completa di una sensazione di guida completamente elettrica. La Porsche Mission E rappresenta il futuro di Porsche su strada e vanta un nuovo design che tiene conto dellassenza di motore a combustione, impianto di scarico e tunnel di trasmissione e si traduce in unauto sportiva spaziosa ed elegante con spazio per quattro persone.

La Mission E è innegabilmente Porsche nel profilo e Porsche anche in potenza e prestazioni. Con 300 miglia di autonomia possibile con una singola carica e oltre 600 CV, la Porsche E offre comodità e velocità in un pacchetto sublime. Una velocità massima di 155 mph e la capacità di raggiungere i 62mph in 3,5 secondi rendono questo concept unauto da non sottovalutare.

Faraday Future FFZERO1

Incontra il concetto di Faraday Future FFZERO1. Unauto nata come schizzo da sogno ad occhi aperti di un dipendente di un veicolo ultramoderno e ad altissime prestazioni. Questo schizzo ha rapidamente risuonato con lazienda, quindi hanno iniziato a costruirlo.

Si dice che Faraday Future FFZERO1 sia innovativo grazie al suo design adattabile con un telaio che può essere adattato per soddisfare le esigenze dei veicoli. Con il futuro dei veicoli elettrici privi degli eccessi degli attuali motori a combustione, Farady può fare molto di più con il minimo compromesso fisico. E così il Faraday Future FFZERO1 è costruito da zero con unincarnazione della visione progettuale e ingegneristica dellazienda.

Il risultato è un veicolo meravigliosamente futuristico allinizio della sua vita.

Regolamento Tecnico AT96 TREV

LAT96 TREV è una supercar elettrica da 1030 CV ricaricata a turbina che promette unautonomia di 1.200 miglia, una velocità massima di 217 mph e un tempo di 0-62 mph di 2,5 secondi.

Un bellissimo mostro di unauto piena di promesse e potenziale.

Renault Trezor

Unaltra concept car sportiva di Renault. Questa volta una GT elettrica sotto forma di coupé a 2 posti. Linee distintive, una carrozzeria in carbonio e una finitura satinata liscia si traducono in un design sorprendente che simboleggia il carattere dinamico dellauto.

Il Renault Trezor è stato progettato con un focus sul piacere di guida e materiali di alta qualità e artigianalità. Il futuro della Renault è sicuramente interessante.

Jaguar I-PACE

Alla fine del 2016, Jaguar ha presentato lI-PACE, un SUV elettrico ad alte prestazioni con un design visivamente sorprendente. Unauto sportiva a cinque posti che rappresenta una nuova era per Jaguar nellera del moderno veicolo elettrico.

La Jaguar I-PACE è unauto nella nostra lista che potremmo effettivamente vedere presto poiché Jaguar afferma che una versione di produzione potrebbe essere disponibile già nel 2018.

Con unautonomia di 300 miglia e un tempo di ricarica rapido (l80% di carica è in grado di funzionare in 90 minuti), I-PACE promette di essere tanto pratico quanto rapido.

Pininfarina H2 Speed Concept

La Pininfarina H2 Speed Concept è stata insignita del premio "best concept" al Salone di Ginevra 2016. Un veicolo sportivo che promette emissioni zero e prestazioni incredibili. La Pininfarina H2 Speed Concept è unauto da pista ad alte prestazioni con una rivoluzionaria tecnologia a celle a combustibile a idrogeno, due motori elettrici da corsa e un sistema di frenata rigenerativa.

La Pininfarina H2 Speed Concept, come molte altre auto della nostra lista, dimostra che le auto elettriche non devono essere noiose e il futuro è veloce.

Citroen DS E-Tense

Oltre 800 ore di esperienza sono state dedicate alla progettazione della Citroen DS E-Tense, una concept car con un focus sul lusso raffinato e unestrema attenzione ai dettagli. La DS E-Tense presenta linee fluide futuristiche e unesperienza di guida eccezionale supportata da 402 CV e 516 nm di coppia.

BMW Vision Next 100

Con lultima concept car BMW, lazienda mira a portare il "piacere di guida puro" che viene fornito con i suoi veicoli al livello successivo con lintroduzione di varie nuove tecnologie e concetti di design. Ciò include l"intelligenza di guida" fornita dal sistema di intelligenza artificiale dellazienda "Companion" che promette di fornire unassistenza sottile in ogni situazione di guida.

TomTom Go Navigation App è un'app di navigazione mobile premium per tutti i conducenti

La BMW Vision Next 100 vanta design grandi e audaci e materiali intelligenti per offrire la migliore esperienza di guida in circolazione. Non vediamo lora di vedere questo sulla strada.

Rimac Concept One

La Rimac Concept One è presentata come "la supercar del futuro, oggi" ed è unaltra concept car grande e audace costruita da zero. Il Concept One include un sistema motore in grado di guidare ciascuna ruota individualmente con una risposta istantanea e unefficienza superiore al 90%.

Questa concept car è ricca di tecnologia intelligente che include la possibilità di inviare dati di viaggio al tuo smartphone. Supportato da 1.225 CV, il Rimac Concept One è più che capace, con una velocità massima di 220 mph e un tempo 0-62mph di 2,5 secondi.

Mercedes-Benz Vision Tokyo

La Mercedes-Benz Vision Tokyo è unaltra nella nostra lista di concept car in grado di guidare autonomamente e vanta un design grande, audace e brillantemente futuristico.

La Vision Tokoyo si ispira alla metropoli da cui prende il nome. Con una struttura monolitica e un "ambiente lounge unico" allinterno del veicolo che stabilisce un livello di lusso futuristico, la Vision Tokyo sarà sicuramente qualcosa di speciale.

Vision Tokoyo, un ibrido elettrico a celle a combustibile a guida autonoma, porta nuove e audaci tecnologie al marchio Mercedes-Benz e promette un futuro brillante per lazienda.

Chevrolet FNR Concept

La Chevrolet FNR Concept è semplicemente descritta come una cosa di bellezza, soprattutto perché non ci sono troppe altre parole che le rendono giustizia. Il team dietro il design di questa concept car la descrive come dotata di un "design futuristico della capsula" e dando unocchiata agli interni si può presto capire il perché.

Il design brillante è superbamente futuristico e include una serie di caratteristiche che contraddistinguono lauto: porte a battente, un sistema di ricarica wireless e motori hubless nelle ruote per cominciare. Linterno è ancora più incredibile e include un sistema di guida autonoma che consente ai sedili di ruotare verso linterno in modo che tutti i passeggeri possano vedersi mentre vengono portati via durante il viaggio. Abbiamo la sensazione che non vedremo presto la FNR Concept in produzione, ma è comunque una macchina dallaspetto impressionante.

Abbiamo la sensazione che non vedremo presto la FNR Concept in produzione, ma è comunque una macchina dallaspetto impressionante.

Lexus LF-FC

La Lexus LF-FC è la prima auto Lexus a celle a combustibile, un concetto che incarna il futuro del design Lexus. Linee aggressive, curve fluide e un livello di lusso che ti aspetteresti da Lexus, questo concept è lammiraglia dellazienda per il futuro.

Mercedes-Benz F 015

Unaltra innovazione Mercedes-Benz, la F 015 è unauto costruita pensando a unesperienza utente coinvolgente: comfort, lusso e spazio massimo sono gli ideali qui. Questo design futuristico include luso dellacustica visiva che consente allF 015 di comunicare con i passeggeri e offrire uno "scambio continuo di informazioni tra veicolo, passeggeri e mondo esterno".

Il design degli interni trasuda lusso con materiali organici e impiallacciature di alta qualità per unimpareggiabile sensazione di spazio e libertà. È sicuramente qualcosa di speciale.

Scritto da Adrian Willings.