Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Allinizio dellE3 Gaming Expo 2016, Sony ha annunciato uno sparatutto in prima persona chiamato Farpoint, compatibile con PlayStation VR e un nuovo controller chiamato PS VR Aim. Tuttavia, questo non è un Super Scope per SNES, come abbiamo scoperto durante il gioco prima del lancio.

La mira di PS VR è sagomata in modo da poterla impugnare come un fucile infilato nella spalla o sparare dal fianco. Il controller utilizza un sistema simile ai controller Move per PS VR , da cui la grande sfera rosa sul davanti, il che significa che rispecchierà i tuoi movimenti nel mondo reale. Quindi, se punti la pistola di lato, si sposterà in quel modo indipendentemente dai movimenti della testa. Tirare fuori colpi tosti senza nemmeno guardare dovrebbe ora essere una possibilità di gioco - e in Farpoint puoi letteralmente guardare in basso anche se vuoi, piuttosto che sparare semplicemente di fianco.

Farpoint è descritto dal suo sviluppatore, Impulse Gear, come "unavventura spaziale snervante ambientata in un mondo alieno ostile". Essendoci imbrattati di quel mondo saremmo daccordo: ragni giganti ti saltano in faccia, altri sputano acido dalle loro tasche.

Ma Farpoint non riguarda solo le riprese. Dopo un atterraggio di fortuna, devi combattere per sopravvivere ed esplorare i segreti del pianeta, una sezione del gioco che non era particolarmente diffusa alla demo dellE3 2016.

Lobiettivo VR potrebbe non sembrare, ma ha tutti gli stessi controlli che si trovano sul controller DualShock 4 standard, inclusi due stick analogici, quattro pulsanti frontali, due paraurti, due grilletti, un pad direzionale, pulsanti Condividi e Opzioni e un altro pulsante mappato al pulsante del touchpad del DualShock (ma non cè il touchpad in alto). In Farpoint il secondo stick analogico, posizionato sul retro, era disattivato, probabilmente perché contrastare i movimenti della testa con un input di movimento extra avrebbe indotto la nausea.

I due grilletti sono in posizioni diverse, naturalmente, permettendo al controller di essere maneggiato come una pistola. VR Aim è anche ambidestro, poiché il pulsante R1 per la ricarica è montato su entrambi i lati del grilletto e sotto il dito indice. Tieni presente che il visore PlayStation VR di Sony funziona con il controller per portare polsi e braccia nella realtà virtuale, aggiungendo un ulteriore livello di precisione allesperienza.

Inoltre, questo non è il primo controller pistola di Sony. Ha sviluppato Sharpshooter nel 2010. Sembrano simili, ma Sony ha affermato che il suo obiettivo VR è più preciso e ha meno ritardo. Inoltre, non lo scambierai per una pistola reale, data la finitura in plastica bianca e il globo sul davanti.

Impulse Gear ha affermato di aver sviluppato Farpoint per funzionare specificamente anche con il controller di mira VR. La disposizione dei pulsanti funziona bene, mentre per cambiare arma una rapida posizione verticale sopra le spalle cambierà tra le pistole. Stavamo usando un fucile, che può surriscaldarsi se usato troppo, insieme a un fucile da caccia. Entrambe le armi si ricaricano automaticamente, ma dovrai fare una pausa tra un colpo e laltro per avere a disposizione un rack completo di proiettili.

Farpoint è unesperienza VR straordinaria, in parte perché VR Aim rende lintera esperienza molto più coinvolgente. Quindi sappiamo che è divertente, ma è tutto ciò che sappiamo in questo momento, poiché non ci sono informazioni sul pre-ordine o sui prezzi in questo momento.

Scritto da Elyse Betters e Mike Lowe.