Recensione di HTC Vive Pro 2: L'ultima esperienza di realtà virtuale

HTC è tornata in forma con il Vive Pro 2. Un dispositivo VR di punta con alcune specifiche serie - incluso un numero di pixel 4896 x 2448. (credito immagine: Pocket-lint)
Il Vive Pro 2 è esteriormente uguale al Vive Pro originale. Con lo stesso design dell'archetto, i padiglioni auricolari ad alta risoluzione e l'archetto super-comodo. (credito immagine: Pocket-lint)
Il Vive Pro 2 offre una vestibilità confortevole con una superba imbottitura e un frontalino regolabile. (credito immagine: Pocket-lint)
Il display del Vive Pro 2 ha una configurazione di lenti a doppio stack con design RGB Subpixel per un vero campo visivo di 120 gradi. L'ampia gamma IPD dovrebbe farlo funzionare per molti. (credito immagine: Pocket-lint)
Questa cuffia ha bisogno delle stazioni base SteamVR per funzionare. È un aggiornamento per gli attuali proprietari di Vive, Vive Pro o Cosmos Elite, o può essere acquistato come pacchetto completo. (credito immagine: Pocket-lint)
Avete bisogno di un buon PC per sfruttare al meglio questo auricolare, ma è anche retrocompatibile. (credito immagine: Pocket-lint)
Il sistema di tracking di SteamVR assicura un tracking accurato nel tuo spazio di gioco. Ma è più complicato da configurare rispetto ad altre cuffie con tracking inside-out. (credito immagine: Pocket-lint)
Il Vive Pro 2 è superiore per design, con una solida qualità costruttiva e un design ben studiato che è comodo da usare per ore e ore. (credito immagine: Pocket-lint)
Ora è possibile utilizzare entrambe le visuali passanti e le telecamere frontali per vedere la stanza intorno a voi senza togliere le cuffie. (credito immagine: Pocket-lint)
Il Vive Pro 2 è l'attuale apice della VR - ma ha un prezzo elevato in termini di costo e convenienza. Noi pensiamo che ne valga la pena. (credito immagine: Pocket-lint)
#}