Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - L HTC Vive è considerato da molti il principale dispositivo di realtà virtuale sul mercato. E dal 5 aprile 2018 le cose si fanno ancora più entusiasmanti, poiché è disponibile una nuova e più avanzata opzione: HTC Vive Pro.

Come suggerisce lomonimo Pro, lauricolare aggiornato prende le già solide basi del Vive originale e si avvita su vari miglioramenti al design per migliorare ogni aspetto dellesperienza di gioco. Ha una risoluzione più elevata, offre supporto audio spaziale e un quadrante comfort regolabile per una migliore vestibilità. Oh, ed è anche molto più costoso.

Queste nuove funzionalità ci hanno fatto venire voglia di passare più tempo con lauricolare da quando labbiamo messo tra le mani per la prima volta al CES 2018 . Come utenti Vive di lunga data, abbiamo passato un lungo weekend a testare se il Vive Pro valesse laggiornamento o se fosse semplicemente eccessivo...

Il nostro parere veloce

L'HTC Vive Pro è innegabilmente la migliore esperienza di realtà virtuale disponibile oggi... se te lo puoi permettere.

Ci sono una moltitudine di miglioramenti rispetto all'auricolare originale. Il Pro è più comodo, più facile da indossare e da togliere grazie alla nuova rotella di regolazione, e la sua migliore vestibilità consente una maggiore immersione grazie al modo in cui si adatta al viso. La grafica migliorata è chiaramente l'attrazione principale, rendendo quelle esperienze virtuali più nitide, più pulite e più impressionanti. Anche i miglioramenti del suono fanno una grande differenza, in gran parte a causa del supporto audio spaziale per un senso di suono surround molto più convincente.

Tutto ciò detto, il prezzo metterà molti fuori gioco. L'HTC Vive Pro è attualmente al prezzo di un centesimo di £800/$800 solo per l'auricolare stesso. Già, i nuovi arrivati dovranno comprare anche lestazioni base e i controller. Questo è approssimativamente un extra di £495/$530 in più. Il che significa che vi costerebbe meno comprare il sistema originale HTC Vive (attualmente 499£/$499) e l'HTC Vive Pro insieme... pazzesco, eh? HTC offre una soluzione: il bundle Vive Pro Starter Kit per £1048/$1099.

Quindi, mentre il Vive Pro vede certamente HTC mantenere la corona VR, dovrai essere quasi ricco come un re per permettertene uno.

Acquista il tuo starter kit Vive Pro da Vive.com (USA) o Vive.com (UK).

Alternative da considerare

Pocket-lintHTC vive recensione immagine 1

HTC Vive

Anche se non è tutto un segno, tutto un ballo come l'HTC Vive Pro, l'auricolare originale ha visto un calo di prezzo che lo rende più attraente e accessibile. Potete aggiornarlo con il Deluxe Audio Strap e avrete quasi la stessa esperienza, almeno dal punto di vista del comfort.

Leggi l'articolo completo:HTC Vive recensione

Pocket-lintoculus rift recensione immagine 2

Oculus Rift

Se il prezzo è la considerazione principale, allora anche l'Oculus Rift dovrebbe essere considerato in cima alla vostra lista. I recenti cali di prezzo significano che questo headset VR è ora a 399 sterline ed è un'opzione molto più economica per gli appassionati.

Leggi l'articolo completo: Recensione di Oculus Rift

Recensione HTC Vive Pro: la migliore esperienza VR, nessuno escluso... se te lo puoi permettere

Recensione HTC Vive Pro: la migliore esperienza VR, nessuno escluso... se te lo puoi permettere

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Incredibili miglioramenti visivi
  • Eccellente Hi-Res e miglioramenti del suono spaziale
  • Vestibilità confortevole e facile regolazione
  • Miglioramento della connessione singola
Contro
  • È davvero costoso (dato che non sono inclusi controller o stazioni base)
  • Connessione solo DisplayPort
  • Ancora non wireless
  • 90Hz piuttosto che 120Hz di refresh rate

squirrel_widget_143276

Miglioramenti allauricolare e allhardware

  • Ingresso USB-C 3.0
  • Connessione DisplayPort 1.2
  • Connettività Bluetooth
  • Doppia fotocamera frontale

Tutti i miglioramenti offerti nellHTC Vive Pro si trovano nellauricolare stesso, motivo per cui viene venduto separatamente e non viene fornito con le stazioni base e i controller necessari per giocare. Pertanto, questo nuovo dispositivo VR è più probabilmente unopzione di aggiornamento per gli attuali possessori di HTC Vive piuttosto che un acquisto per qualcuno che desidera iniziare con i giochi VR.

Detto questo, ci sono molti cambiamenti che rendono il Pro allettante: il Vive originale ha una fotocamera frontale, il Pro ne ha due; lo stesso vale per i microfoni; anche le cuffie sono state aggiornate.

Visuali e immersione

  • 2800 x 1600 pixel (1400 x 1600 per occhio)
  • 615ppi con campo visivo di 110 gradi
  • Doppio display AMOLED da 3,5 pollici
  • Frequenza di aggiornamento di 90Hz

Ma è un aumento della risoluzione che è la principale area di interesse di Pro. Le nuove cuffie offrono un display OLED 2800 x 1600 (615ppi) con una frequenza di aggiornamento di 90Hz. Sono 1400 x 1600 per occhio, un bel miglioramento rispetto alla risoluzione 1080 x 1200 del Vive originale. Lunica altra cosa che vorremmo vedere è una frequenza di aggiornamento più veloce.

Anche se questa nuova risoluzione non è Ultra-HD 4K, è comunque un bel miglioramento. Abbiamo lanciato un certo numero di giochi che conoscevamo già bene, tra cui The Invisible Hours , Shooty Fruity , The Lab, Superhot VR e Arizona Sunshine , e ognuno di questi giochi appare innegabilmente più nitido e visivamente piacevole. Con abbastanza potenza sotto il cofano, puoi aumentare le impostazioni grafiche su questi giochi e liberare tutto il loro potenziale. Ma anche con le impostazioni predefinite, è immediatamente chiaro quale differenza fanno quei pixel in più. Finché hai lelaborazione del PC e la potenza grafica da offrire.

Un problema con la realtà virtuale è che devi avere la faccia saldamente schiacciata contro lo schermo. Nostra madre avrebbe messo in guardia contro questo per paura che i nostri occhi diventassero quadrati, ma in realtà il vero problema è che puoi vedere ogni singolo pixel. Sul Vive originale, a volte questo potrebbe essere fastidioso, ma con HTC Vive Pro il problema della finestra di risoluzione è molto meno evidente. Ogni dettaglio è mozzafiato, il testo è più facile da leggere, le trame sono più uniformi e tutto si apre un po di più.

In breve: con Vive Pro ci siamo trovati ad alleviare lo stupore iniziale che avevamo provato quando avevamo indossato per la prima volta un auricolare Vive tanti mesi fa.

Cuffie e qualità audio

  • Cuffie certificate ad alta risoluzione
  • Supporto per cuffie ad alta impedenza
  • Suono spaziale migliorato
  • Doppio microfono integrato

Oltre allaumento della fedeltà visiva, Pro presenta anche miglioramenti audio, tra cui un set di cuffie certificate ad alta risoluzione integrate nellauricolare stesso. HTC ha preso i miglioramenti apportati al Vive originale con il Deluxe Audio Strap , lo ha ulteriormente migliorato, quindi lo ha incorporato nellauricolare Pro. Queste cuffie sono caratterizzate da un design on-ear, con padiglioni piccoli ma comodi che ruotano e si agganciano facilmente.

Pocket-lintHTC Vive Pro recensione colpi alla testa immagine 4

È la qualità audio che brilla davvero. Queste nuove cuffie non offrono solo audio ad alta risoluzione, ma anche miglioramenti del suono spaziale, qualcosa che mancava gravemente nel Vive originale. Ciò significa che nei giochi puoi sentire più accuratamente da dove dovrebbero provenire i suoni, sia che si tratti di qualcuno che ti parla o di uno zombi che cerca di sgattaiolare su di te dallombra. La differenza che fa un cambiamento così piccolo è innegabilmente utile.

Improvvisamente siamo più efficaci nellabbattere orde di non morti in Arizona Sunshine o nellascoltare gli avvenimenti allinterno delle mura di The Invisible Hours. Siamo rimasti sorpresi di quanto siano potenti e capaci queste piccole cuffie. Lunico aspetto negativo è quanto ti renda ignorante del mondo reale, il che può essere pericoloso se laltra metà pensa che tu la stia ignorando invece di divertirsi completamente.

Comfort e cambiamenti di vestibilità

  • Più leggero delloriginale
  • Nuovo sistema di cinghie con rotella di facile regolazione
  • Centro di gravità migliorato

Laddove lHTC Vive originale utilizza una serie di cinturini in velcro per adattarsi alla testa, HTC Vive Pro ha un cinturino in plastica con una semplice rotella per una facile regolazione e montaggio. Questo non solo rende molto più facile indossarlo e toglierlo, ma lo rende anche molto più comodo delloriginale.

Pocket-lintHTC Vive Pro recensione colpi alla testa immagine 7

Il nuovo design include un migliore posizionamento del baricentro, un maggiore supporto del peso e una superficie "guarnizione frontale" migliorata. Ciò significa che puoi giocare più a lungo senza la sofferenza del mal di faccia.

La riprogettazione include un nuovo cuscino per il viso e un nasello che bloccano la nostra più luce dallambiente naturale - anche se anche quando lauricolare è completamente avvitato, cè ancora un po di inevitabile perdita di luce dal mondo reale, ma non è abbastanza per rovinare il tuo gioco Esperienza.

Come portatore di occhiali, abbiamo scoperto che lHTC Vive Pro ha gli stessi problemi dellauricolare originale: non è molto comodo con le braccia degli occhiali premute contro le tempie, inoltre le lenti possono appannarsi. Tuttavia, questo può essere risolto: puoi aggiornare il tuo visore con lenti graduate (e se lo hai già fatto per il Vive originale, allora quegli obiettivi si adatteranno anche al Vive Pro).

Pocket-lintHTC Vive Pro Review immagini immagine 4

Un altro punto culminante del design è il cambio di connessione: il Vive Pro ha un singolo cavo che esce da esso che si collega alla nuova e migliorata scatola di collegamento (che si collega quindi al tuo PC da gioco). Questo cavo include le connessioni audio, video e USB tutto in uno, il che significa che ci sono molti meno cavi da far svolazzare intorno alla tua testa mentre giochi. Non cè bisogno di un jack per cuffie da 3,5 mm o ingressi, quindi tutto è più ordinato e più facile da usare. Questo, ancora una volta, migliora il comfort dellesperienza VR, anche se stiamo ancora aspettando disperatamente un aggiornamento veramente wireless.

Requisiti di sistema

  • Processore: Intel Core i5-4590 o AMD FX 8350 o superiore
  • Grafica: NVIDIA GeForce GTX1060 o AMD Radeon RX480 o superiore
  • Memoria: 4 GB di RAM o più
  • Uscita video: DisplayPort 1.2 o successivo
  • Porte USB: 1x USB 3.0 o più recente
  • Sistema operativo: Windows 8.1 o successivo

I requisiti minimi di sistema per HTC Vive Pro sono appena cambiati rispetto allauricolare Vive originale. Tuttavia, con una risoluzione migliorata, il nuovo auricolare è ovviamente più affamato di energia. Abbiamo utilizzato una macchina da gioco abbastanza potente per i test e non abbiamo avuto difficoltà, ma siamo abbastanza sicuri che avresti bisogno di più delle specifiche minime (elencate sopra) per far funzionare questo auricolare senza intoppi.

La nuova scatola di collegamento richiede alimentazione, una connessione USB 3.0 alla macchina e una connessione DisplayPort alla scheda grafica. Le stazioni base, i controller e il processo di configurazione sono gli stessi dellHTC Vive originale , quindi per chiunque abbia esperienza con questo dispositivo, la configurazione è un gioco da ragazzi.

Come potresti aver notato nella riga sopra, ciò significa che Vive Pro ha bisogno di un cavo DisplayPort per connettersi al PC, non della connessione HDMI del Vive originale. Labbiamo scoperto nel modo più duro quando abbiamo provato a connetterci al laptop da gioco che di solito usiamo per i giochi VR solo per svincolarci completamente a causa della mancanza di output DisplayPort su quella macchina. Qualcosa da tenere a mente se stai valutando un acquisto.

Un altro problema che abbiamo riscontrato durante linstallazione è stato il cavo che si collega allauricolare si era allentato e si era disconnesso, il che non è immediatamente evidente in quanto non è visibile. Dopo aver rimosso la maschera facciale, cè un lembo rimovibile che nasconde una porta USB e la porta per il cavo proprietario, quindi è abbastanza facile da risolvere se questo diventa un problema.

Per ricapitolare

L'HTC Vive Pro include una serie di miglioramenti di design diversi che potenzialmente lo rendono un aggiornamento utile per gli attuali proprietari di HTC Vive. È più comodo, più facile da usare, ha una grafica mozzafiato e un suono molto migliore, ma viene anche con un prezzo pesante.

Scritto da Adrian Willings.