Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Windows Mixed Reality (WMR) è il percorso di Microsoft verso esperienze di realtà virtuale (VR) per Windows, senza la necessità di una configurazione del PC ultraveloce e costosa. Ci sono una varietà di opzioni per cuffie di terze parti, di cui la cuffia Asus Windows Mixed Reality HC102 è forse la più interessante.

Questo auricolare WMR offre un design più sorprendente rispetto alla concorrenza Acer , Dell Visor e Lenovo Explorer. Windows Mixed Reality è ora al punto in cui ci sono più contenuti disponibili per la piattaforma, incluso il supporto per Steam VR, che dà accesso anche a una massa di giochi. È abbastanza per rendere lauricolare Asus un acquisto utile?

Il nostro parere veloce

L'auricolare Asus Windows Mixed Reality è un dispositivo interessante per coloro che stanno considerando le loro opzioni di auricolari Mixed Reality. In realtà, è il design che fa la differenza su questi dispositivi, dato che le basi dipendono principalmente dalla piattaforma Windows Mixed Reality - che continua a migliorare, ma è la stessa in ogni dispositivo.

I punti salienti dell'auricolare Asus includono la vestibilità facilmente regolabile, la visiera ribaltabile, il facile accesso on/off, e il fatto che è incredibilmente facile da configurare e utilizzare. Detto questo, le immagini sfocate sono un po' una delusione, soprattutto se confrontate con le cuffie VR di fascia alta disponibili là fuori.

Il fatto che questo dispositivo non richieda un PC potente per funzionare sarà un'attrazione per alcuni, ma il prezzo potrebbe essere scoraggiante se si considera che è possibile ottenere un HTC Vive o Oculus Rift per un po' più di spesa (se si ha il PC giusto comunque). A meno che non siate investiti nell'ecosistema Microsoft, naturalmente, nel qual caso l'auricolare Asus WMR ha certamente una certa influenza.

Alternative da considerare

Pocket-lintAlternatives to consider image 3

Cuffie Acer Windows Mixed Reality

L'auricolare Acer Windows Mixed Reality è uno dei più economici tra le offerte attuali. Come l'auricolare Asus WMR è facile da configurare, facile da usare e si traccia bene. Con l'accesso agli stessi contenuti, è certamente un'opzione da considerare - anche se noi preferiamo lo stile funky polygon dell'auricolare Asus, ma questo è tutto a seconda delle preferenze personali.

Pocket-lintAlternatives To Consider image 2

Dell Visor

Abbiamo la sensazione che il Dell Visor sarà difficile da battere. Con caratteristiche di design simili a quelle dell'Asus, come la visiera a scomparsa, il Dell è arricchito da una comoda vestibilità controbilanciata per garantire i massimi livelli di comfort. Come il resto però, il Dell Visor si basa sul contenuto all'interno di Windows Mixed Reality per brillare davvero.

Pocket-lintAlternatives To Consider image 1

Oculus Rift

Se il prezzo è nella vostra mente, allora l'Oculus Rift dovrebbe essere considerato come un'alternativa. È effettivamente più economico dell'auricolare Asus WMR e offre una migliore qualità di gioco. Tuttavia, avrete bisogno di una macchina capace per farlo funzionare.

Recensione dellauricolare Asus Windows Mixed Reality: il miglior auricolare WMR?

Recensione dellauricolare Asus Windows Mixed Reality: il miglior auricolare WMR?

3.5 stelle
Pro
  • Processo di installazione e configurazione rapido
  • Rotella di regolazione confortevole
  • Opzioni di contenuto flessibili
  • Requisiti minimi del computer
  • Prezzo richiesto accessibile
Contro
  • Visione periferica sfocata
  • Alcuni problemi di luce
  • Può essere scomodo
  • Non ci sono molti contenuti WMR fino ad oggi
  • Non elimina la necessità dei fili

squirrel_widget_142820

Di cosa ho bisogno per far funzionare lAsus HC102?

LAsus WMR Headset è, come suggerisce il nome, un auricolare simile a una visiera che viene fornito completo di due controller portatili, utilizzati tutti insieme per unesperienza Windows VR completamente interattiva.

Avrai bisogno di una configurazione aggiornata di Windows 10, con una porta USB 3.0 disponibile e una HDMI per collegare il dispositivo. Proprio come tutti i suoi concorrenti, lauricolare Asus richiede cavi provenienti dal PC, che è la norma attuale per la realtà virtuale: non vediamo lora che arrivi il giorno in cui sarà senza fili!

Quello che non ti servirà, tuttavia, è un PC pazzesco. I requisiti minimi non sono in realtà troppo onerosi per la maggior parte:

  • Sistema operativo: Windows 10 Fall Creators Update (RS3)
  • Processore: Intel Core i5 7200U, Intel Core i5 4590 o superiore
  • RAM: 8 GB DDR3 a doppio canale o superiore
  • Scheda grafica: Intel HD Graphics 620 integrata, NVIDIA MX150, AMD Radeon RX 460/560 o superiore
  • Porta display grafico: HDMI 1.4/2.0
  • Connessioni: USB 3.0, Bluetooth 4.0 (per controller)

Se non sei sicuro che la tua macchina sia compatibile, puoi utilizzare lapp ufficiale per testare la compatibilità . Come puoi vedere, questo requisito di specifiche basse distingue il sistema Windows Mixed Reality dalle configurazioni HTC Vive o Oculus Rift con specifiche più elevate.

La facile configurazione di un Asus è anche un punto culminante del suo design. A differenza delle migliori cuffie per realtà virtuale disponibili, le cuffie Asus WMR non richiedono sensori aggiuntivi o stazioni base per funzionare. Invece, il dispositivo utilizza due fotocamere sulla parte anteriore per leggere la stanza intorno a te in tempo reale, incluso il monitoraggio dei controller per trasmettere lazione ai tuoi occhi.

Ciò significa che linstallazione richiede pochi minuti. Collegando il dispositivo alle porte USB e HDMI del tuo computer, verrà riconosciuto immediatamente da Windows, che ti comunicherà lassociazione dei controller (tramite Bluetooth) con la tua macchina.

Il passaggio successivo consiste nellutilizzare lauricolare per mappare la stanza se si desidera un gioco "su scala mondiale", semplicemente tracciando i limiti della propria area. Un problema che abbiamo riscontrato qui è che il cavo dellauricolare Asus è piuttosto corto, a soli quattro metri. Questo è restrittivo a meno che il tuo computer non si trovi ai margini di uno spazio aperto, il che non solo limita larea di gioco, ma porta anche a molti strattoni e inutili disagi durante il gioco. Linstallazione aiuta creando bordi virtuali allinterno delluniverso Mixed Reality per impedirti di sbattere contro muri e oggetti domestici mentre giochi.

Che cosè il design del poligono?

  • Display ribaltabile incernierato anteriore
  • Uscita audio integrata e supporto microfono tramite jack da 3,5 mm

La cosa più sorprendente dellauricolare Asus Windows Mixed Reality è che la sua sezione principale della visiera non è liscia e arrotondata ma è composta da più poligoni. È un design visivamente più accattivante rispetto a qualsiasi altro dei suoi concorrenti vicini. Non ha uno scopo preciso, ma sembra molto più bello della concorrenza, specialmente se visto contro il design in plastica blu delle cuffie Acer Mixed Reality .

Pocket-lintImmagine recensione di Asus Windows Mixed Reality Headset 4

Detto questo, lAsus sembra piuttosto plasticoso. Questo design ha sicuramente i suoi alti e bassi. Lampia fascia è dotata di unimbottitura antibatterica fresca al tatto sulla parte anteriore e posteriore e si adatta in modo relativamente confortevole sulla testa.

Anche il montaggio dellauricolare è facile. Cè una ruota regolabile sul retro - un po come un casco da ciclismo o simili - che può essere ruotata per cambiare facilmente la vestibilità. Limbottitura è particolarmente confortevole e anche il peso non è eccessivo. Abbiamo scoperto, tuttavia, che lauricolare è piuttosto difficile da trovare un equilibrio tra comfort e chiarezza.

Un design simile a una visiera consente allauricolare di sollevarsi e abbassarsi facilmente senza la necessità di armeggiare con pulsanti o fermi aggiuntivi. Ma questo design sembra anche portare a una pressione non necessaria sul naso che può rendere difficile la respirazione durante luso.

Inoltre lascia entrare molta più luce da dietro e dai lati durante il gioco, il che può rovinare lesperienza se giochi durante il giorno o in una stanza ben illuminata. Questo sembra essere un problema con le cuffie WMR in generale e non è limitato al modello Asus, ma il risultato quindi non è così coinvolgente come le esperienze con HTC Vive o Oculus Rift.

Detto questo, è fantastico poter sollevare lauricolare e allontanarlo per visualizzare lambiente circostante o fare una breve pausa se necessario. Ci piace anche larchetto facile da regolare, che è molto meno noioso rispetto a più cinturini in velcro.

Pocket-lintImmagine recensione Asus Windows Mixed Reality Headset 8

Lunico altro problema che abbiamo avuto è stato con laudio. Le cuffie Asus non hanno laudio integrato: è necessario utilizzare le proprie cuffie da 3,5 mm collegate al jack del dispositivo. Il problema che abbiamo riscontrato è stato che montare le cuffie sulla fascia per la testa è complicato; è troppo ingombrante. Gli auricolari in-ear sono però una possibile soluzione. Siamo sicuri che molti rimarranno delusi anche dalla mancanza di opzioni di connessione USB o USB-C. A parte questo, la consegna dellaudio è piuttosto coinvolgente.

Per facilità duso e una rapida configurazione plug-and-play che è un gioco da ragazzi, lauricolare Asus WMR ha sicuramente tutte le carte in regola. Ma non è nemmeno privo di comfort e problemi di vestibilità.

Tracciabilità e affidabilità

  • Giroscopio, accelerometro, magnetometro, sensore P e telecamere di tracciamento inside-out
  • Inseguimento a sei gradi di libertà
  • Due controller WMR Bluetooth alimentati a batteria AA
  • Luminosità di 1000 nit

Senza stazioni base o sensori di tracciamento separati, ti verrebbe da pensare che lauricolare Asus Mixed Reality sarebbe meno preciso dei suoi rivali di fascia alta nel mondo della realtà virtuale. Tuttavia, ci sono una serie di sensori integrati nellauricolare e le due telecamere di tracciamento inside-out per monitorare i tuoi movimenti e i confini del mondo. Tutto ciò significa un monitoraggio di sei gradi di libertà, il che significa che lauricolare può monitorare i tuoi movimenti orizzontalmente e verticalmente allinterno dello spazio di gioco.

Pocket-lintRecensione di Asus Windows Mixed Reality Headset sullimmagine della testa 4

Abbiamo messo alla prova lauricolare con una serie di giochi diversi che abbiamo giocato su HTC Vive per vedere come si è accumulato il tracciamento. Siamo rimasti colpiti dai risultati. Knockout League , un gioco di boxe dal ritmo serrato, non sembrava connettersi in modo così rapido ed efficiente come su HTC Vive, ma i pugni vengono ancora monitorati con precisione. Abbassare e schivare ci ha lasciato raramente frustrati dal fatto che lauricolare non fosse correttamente correlato ai nostri movimenti.

Questa funzione di tracciamento gratuita è un vero punto culminante del design, in quanto significa meno cavi nella stanza e una configurazione molto più semplice ogni volta che vuoi giocare. Abbiamo riscontrato alcuni problemi minori con i controller che non si registravano occasionalmente, ma la rimozione dellassociazione Bluetooth e la riparazione risolvono rapidamente eventuali problemi.

Grafica e contenuti disponibili

  • Dimensioni del display diagonale da 2,89 pollici (per occhio)
  • Risoluzione 1440 x 1440 per occhio (2880 x 1440 in totale)
  • Frequenza di aggiornamento massima di 90 Hz (dipende dal gioco e dal computer)
  • Campo visivo di 95 gradi

Quando è stato annunciato per la prima volta, lauricolare Asus sembrava il sistema più abile in circolazione, grazie alla sua risoluzione di 2880 x 1440 e alla frequenza di aggiornamento di 90Hz.

Anche se questo è perfettamente buono per una grafica decente, in realtà non è migliore di nessuno dei suoi concorrenti. In primo luogo, la risoluzione è 1440 x 1440 per occhio, per un totale combinato di 2880. In secondo luogo, laggiornamento a 90 Hz è eguagliato da Dell, Acer e Lenovo, a condizione che si utilizzi Windows Mixed Reality Ultra e si disponga delle specifiche del PC più robuste per gestirlo .

Abbiamo scoperto che la grafica è abbastanza buona, ma cè anche un problema con la visione periferica. Cè una netta sfocatura ai bordi delle lenti ed è dolorosamente ovvio se stai facendo qualcosa di diverso dal guardare dritto davanti a te. Ancora una volta, questo è un problema con la maggior parte delle cuffie VR/MR, ma qui sembra particolarmente evidente.

Ovviamente, i visori Windows Mixed Reality non sono pensati per essere allavanguardia quando si tratta di grafica. Sono molto più accessibili e progettati per un facile accesso, il che è chiaro in base alle specifiche di sistema minime basse. Le immagini devono essere considerate tenendo conto di ciò.

Anche Windows Mixed Reality, come piattaforma, sta lentamente diventando più attraente grazie in parte allaggiunta della compatibilità con Steam VR e a una libreria di giochi in crescita compatibile con le cuffie WMR .

Quindi lauricolare Asus Windows Mixed Reality funziona con i giochi Steam VR, ma non tutti sono progettati per questo, il che è qualcosa da tenere a mente. Su alcuni giochi, i controlli potrebbero non funzionare o funzionare, ma sono un po goffi: con Arizona Sunshine , ad esempio, anche i controller non sono mappati e il movimento è un po scomodo rispetto a quando si gioca su HTC Vive.

Altrove, giochi come Killing Floor: Incursion verranno caricati, ma non verranno eseguiti a causa della mancanza di monitoraggio della stazione base. Il gioco non è ancora compatibile con WMR, ma volevamo provare a vedere come funzionava la VR/MR multipiattaforma.

Al di fuori di Steam VR, cè anche la possibilità di eseguire altri giochi acquistati da Microsoft Store . Abbiamo anche scoperto, con nostra grande gioia, che puoi persino giocare a Xbox Play Anywhere compatibile con PC allinterno del mondo WMR.

Lesperienza Windows Mixed Reality apre le porte alla Cliff House di Microsoft. È un luogo fisico con tutti i componenti di base di Windows accessibili. Qui puoi far apparire le app sui muri e ridimensionarle per adattarle alla stanza o andare ai bordi dello spazio e riempire la visione del mondo con uno schermo.

È qui che abbiamo installato State of Decay 2 su uno schermo enorme, collegato un controller Xbox e ci siamo divertiti a distruggere gli zombi. Sebbene questo non trasformi i giochi standard in esperienze VR, è sorprendentemente facile giocare a giochi standard su un display apparentemente gigantesco che può essere ridimensionato e spostato a tuo piacimento.

Oltre ai giochi, puoi utilizzare questarea per guardare un film o un video a 360° nel teatro. Effettua chiamate Skype. Ascolta su alcuni brani. Vai in esplorazione per il puro gusto di farlo. Gioca con ologrammi appositamente progettati o scherza con una varietà di applicazioni Windows in forma VR, il che è divertente, ma non è un motivo preciso per acquistare il visore.

Microsoft Edge è disponibile per la navigazione sul Web, il che è piuttosto interessante su un grande schermo, mentre linstallazione di un componente aggiuntivo del visualizzatore 360 consente di accedere a tutti i contenuti video 360 su YouTube . Se questo non è abbastanza contenuto video, puoi accedere facilmente anche a Netflix.

Per ricapitolare

L'auricolare Asus Windows Mixed Reality è certamente un dispositivo interessante, in quanto è facilmente accessibile e pieno di potenziale di contenuti. Tuttavia, il prezzo potrebbe essere scoraggiante quando si valutano le altre opzioni sul mercato.

Scritto da Adrian Willings e Mike Lowe.