Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - La cosa meravigliosa della realtà virtuale è che apre il gioco a un intero mondo di possibilità ed esperienze che non sono possibili altrove. Certo, i giochi lo hanno sempre fatto in una dimensione, ma essere avvolti interamente nellambiente di gioco rende lesperienza molto più avvincente.

Finora abbiamo visto molti giochi VR diversi, ma GORN è qualcosa di speciale. Il gioco ti vede cadere nella pericolosa e mortale arena dei gladiatori di un tempo, combattendo disperatamente per la tua vita contro una massa di diabolici bruti intenti a ridurti in poltiglia.

Adoriamo il suo stile di gioco, che è il punto in cui la realtà virtuale brilla davvero: quando muovi le braccia, dondolando e intrecciando nel mondo reale mentre combatti in quello virtuale.

Ma GORN è poco più che violenza gratuita? Abbiamo indossato la nostra armatura, sguainato la spada e allacciato il nostro HTC Vive per scoprirlo.

Il nostro parere veloce

GORN è un gioco fantastico se riuscite a digerire la brutalità raccapricciante del sangue. È pieno di contenuti e battaglie nell'arena che vi faranno tornare per ore e ore, se volete.

Per quanto riguarda i giochi VR, c'è molto da apprezzare in questo gioco. La sua grafica è impressionante, così come il gore raccapricciante e le delizie esilaranti che derivano dal combattere gli avversari maldestri che ti vengono lanciati sul ring dei gladiatori.

D'altro canto, la facilità dei combattimenti significa che c'è il pericolo che GORN possa diventare un po' troppo simile a se stesso troppo rapidamente.

Se siete alla ricerca di qualcosa di nuovo e rinfrescante, allora GORN vale ogni centesimo. Per un divertimento sfrenato, non troverete lo stesso rapporto qualità-prezzo altrove. Basta fare attenzione a non distruggere troppo il mondo reale quando si gioca.

GORN, che è attualmente in accesso anticipato, è compatibile con HTC Vive e Oculus Rift ed è disponibile per l'acquisto su Steam.

Recensione GORN VR: ilarità e brutalità abbondano

Recensione GORN VR: ilarità e brutalità abbondano

4.0 stelle
Pro
  • Meccaniche di combattimento soddisfacenti
  • Grande grafica cel-shaded
  • Prezzo fantastico
  • Ore di contenuti
Contro
  • Può diventare un po' uguale a se stesso un po' troppo velocemente
  • Nessuna opzione online multi-player o co-op attuale

Ilarità e brutalità abbondano

GORN è subito divertente. La grafica in cel-shading in stile cartone animato è bizzarra, ma impressionante, e aiuta a togliere parte dellorrore che altrimenti verrebbe con il taglio degli arti e il colpo di testa.

GORN è ancora brutale, però. Questo non è certamente un gioco per bambini.

Saltando dentro, ci siamo trovati di fronte a una selezione di porte tra cui scegliere e abbiamo immediatamente scelto quella sbagliata. Questo ci ha portato in unarena con più nemici da combattere, dove normalmente combatteresti un singolo gladiatore come un tutorial. Tuttavia, questa era una visione eccellente delle cose a venire.

È subito evidente che combattere nellarena non sarà solo faticoso, ma sarà anche un esercizio pericoloso. Gli sviluppatori raccomandano uno spazio di gioco Room-Scale di due metri quadrati, e con buone ragioni. Quando ti muovi e colpisci nellarena della realtà virtuale, devi essere sicuro di non correre il rischio di colpire altre persone nel mondo reale. Ci siamo ritrovati a colpire tavoli, sedie e oggetti dalle superfici, il che è stato un peccato perché ha sminuito il divertimento della realtà virtuale. Certamente non è colpa del gioco, abbiamo solo bisogno di più spazio!

GORN ti offre una moltitudine di livelli da superare. Questi sono selezionati da una piattaforma mobile allinterno di quella che è essenzialmente la tua cella di prigione. Combattere in arene di difficoltà crescente ti dà accesso a combattimenti nuovi e più emozionanti.

Aprendo una porta ed entrando nellarena ti viene data una selezione di armi tra cui scegliere e sei costretto ad alzare le braccia e inchinarti ai tuoi oppressori prima che inizi la battaglia.

La scelta dellarma migliore ti dà accesso a versioni nuove e migliorate man mano che ottieni uccisioni con esse. Sono disponibili una moltitudine di armi, tra cui spade e mazze, nunchaku, coltelli da lancio e martelli a due mani. I nemici caduti rilasciano anche armi che puoi afferrare se preferisci laspetto del loro equipaggiamento.

Cè qualcosa di superbamente soddisfacente nellagitare una mazza e nel sbattere casualmente i gladiatori avversari fuori dalla tua strada.

Puoi anche fare cose come raccogliere una roccia e uccidere con quella, che poi sblocca un masso gigante che puoi usare. Lilarità segue quindi quando ti rendi conto che il masso può essere usato per buttare via gli avversari dallarena come se si trattasse di un fuoricampo.

Giocare attraverso diverse battaglie nellarena sblocca combattimenti campioni che, una volta completati, sbloccano armi extra nascoste nei livelli inferiori della tua cella. Ottieni cose come un pugno di metallo gigante o mani arpione che puoi sparare ai tuoi nemici. Questi aggiungono un ulteriore livello di divertimento e divertimento al gioco.

Ogni arma infligge danni da schizzi di sangue. Puoi tagliare gli arti, mozzare la testa e causare un caos brutale generale agitandoti come un pazzo finché non sei lunico gladiatore rimasto in piedi nellarena.

Tuttavia, quando abbiamo iniziato a giocare a GORN, abbiamo avuto difficoltà con le meccaniche di movimento. Il movimento predefinito è insolitamente imbarazzante finché non ci prendi la mano. Per andare avanti devi tenere il trackpad e tirare il mondo verso di te, come se stessi spostando lo scenario, non il contrario.

Pocket-lintImmagine dello screenshot del gladiatore Gorn 10

Fortunatamente abbiamo scoperto che potevamo cambiarlo nelle impostazioni, quindi il trackpad è diventato lo strumento per il movimento e tutto ciò che dovevamo fare era strofinare il pollice nella direzione in cui volevamo viaggiare. Ci sono una varietà di diverse opzioni di movimento, quindi puoi scegliere quello che ti si addice meglio, ma abbiamo trovato questo il più facile da usare.

Il resto dei controlli è abbastanza intuitivo. Il pulsante del menu è un interruttore, quindi toccandolo mentre prendi unarma lo manterrai in mano. Quindi è solo un caso di farla oscillare ai tuoi avversari.

Goffo e pasticcione verso la vittoria

Ci sono un sacco di risatine dalla grafica, dal gameplay e dal design dei livelli. Ci piace osservare il modo in cui i gladiatori nemici si muovono pesantemente, specialmente quando hanno troppe armature e sembrano appesantiti dal loro stesso carico. Sono ugualmente esilaranti quando escono brandendo le armi contro di te e gironzolando per larena cercando di avere il sopravvento.

Pocket-lintImmagine di Gorn gladiator screengrabs 4

Ci piacciono anche le piccole cose come i canti della folla e il modo in cui lanciano le monete dopo una vittoria. Le armi hanno anche unesilarante oscillazione che le fa sembrare fatte di feltro flessibile o gelatina piuttosto che di solido acciaio e legno.

Altri livelli includono umorismo ironico. Un esempio è quando i Signori dellarena fanno uscire un omone vestito dalla testa ai piedi in armatura e annunciano: "combatti Achille, non ha alcun punto debole" - ma una delle sue caviglie è scoperta.

GORN non è così difficile, però. Una volta che abbiamo preso il controllo delle cose, non cè molta minaccia dai gladiatori nemici. Un colpo e un colpo sono spesso sufficienti per ucciderli, ma fanno davvero fatica a colpirti a meno che tu non sia troppo lento per rispondere. I nemici più difficili hanno una corazza che deve essere eliminata prima di poter infliggere danni reali.

Pocket-lintImmagine 7 degli screenshot del gladiatore Gorn

Dove GORN diventa più duro è quando sei circondato e devi tenere la testa costantemente in movimento per osservare le minacce. I gladiatori nemici potrebbero essere lenti e goffi, così come i loro colpi, ma se ce ne sono una manciata questo diventa presto un grosso problema.

Per ricapitolare

GORN è un ottimo gioco se si riesce a digerire la brutalità raccapricciante del sangue. Ci sono ore e ore di gioco qui e molto da godere. Assicuratevi solo di avere lo spazio e di essere pronti a sudare molto.

Scritto da Adrian Willings.