Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Durante Ubisoft Forward è stato annunciato Far Cry VR: Dive Into Insanity. Una nuova esperienza VR ambientata nelluniverso di Far Cry che verrà lanciata nel 2021.

Il gioco è curiosamente impostato per riportare i giocatori allambientazione di Far Cry 3 .

Ubisoft afferma che Far Cry VR: Dive Into Insanity consentirà a un massimo di otto giocatori di immergersi nellambientazione virtuale di Rook Islands. I giocatori si ritroveranno catturati da Vaas Montenegro, il sadico e psicopatico antagonista del gioco originale. Dovranno quindi esplorare lisola e combattere per sopravvivere.

Finora suona piuttosto bene, vero? Beh, cè un po di fregatura. Il gioco è sviluppato in collaborazione con Zero Latency ed è pensato per essere giocato nei luoghi dellesperienza arcade di quellazienda piuttosto che a casa tua.

Zero Latency ha sedi per esperienze di realtà virtuale ovunque, con 45 sedi in 22 paesi. Tuttavia, nel 2020, in cui il distanziamento sociale e le preoccupazioni igieniche sono improvvisamente molto importanti, sembra improbabile che le persone vogliano uscire per giocare.

Detto questo, il gioco non dovrebbe apparire fino al 2021, quindi forse Zero Latency è sicuro che le cose saranno più vicine alla normalità per allora. Resta da vedere se le persone saranno disposte a indossare un visore VR con altre sette persone in pubblico. Tuttavia, ci piacerebbe sicuramente rivisitare Rook Islands in VR.

Scritto da Adrian Willings.