Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Il vertice sulla tecnologia Snapdragon di Qualcomm Technologies è stato in pieno svolgimento negli ultimi giorni e tra gli annunci arriva la notizia che lazienda sta lavorando con Niantic su hardware e software per futuri occhiali a realtà aumentata.

Questa partnership appena rivelata ha lo scopo di accelerare lo sviluppo della tecnologia AR, anche se si dice che sia anche una collaborazione pluriennale, quindi non abbiamo notizie su quando appariranno i dispositivi.

Quello che sappiamo è che questa nuova tecnologia di Realtà Aumentata sarà progettata specificamente per la piattaforma XR2 di Qualcomm . Si dice che questo sistema Snapdragon XR2 (realtà estesa) non solo sia più potente che mai, ma è anche la prima piattaforma XR al mondo supportata dal 5G.

Tutto ciò significa che i futuri occhiali AR potrebbero vantare alcune funzionalità importanti tra cui la riproduzione di video 8K a 360 gradi, il tracciamento della testa, il tracciamento del viso, il tracciamento degli occhi e, naturalmente, unesperienza senza interruzioni a bassa latenza grazie al 5G.

Sarà sicuramente interessante vedere cosa porterà in tavola la partnership con Niantic (gli sviluppatori di Ingress , Pokémon Go e Harry Potter: Wizards Unite).

Niantic sta già discutendo su come utilizzare la tecnologia che le aziende stanno creando per creare "esperienze AR di nuova generazione" oltre a creare nuovi modi per mappare, condividere e comprendere la realtà .

Il futuro della realtà aumentata dovrebbe essere sicuramente interessante.

Scritto da Adrian Willings.