Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Le cuffie PlayStation VR2 di prossima generazione di Sony sono state annunciate ufficialmente, ma le probabilità che siano disponibili nel 2022 sembrano scarse. In effetti, il produttore non ha ancora deciso di utilizzare alcune delle sue tecnologie.

La società di tecnologia di tracciamento oculare Tobii AB ha rilasciato una dichiarazione oggi, lunedì 7 febbraio, affermando che è ancora in trattative con Sony per essere il fornitore di sistemi di tracciamento oculare per il prossimo dispositivo.

"[Tobii è] attualmente in trattativa con Sony Interactive Entertainment per essere il fornitore di tecnologia di eye-tracking nel nuovo visore VR di SIE, PlayStation VR 2", ha affermato.

Il fatto che Sony stia ancora parlando con le aziende per fornire funzionalità importanti per PSVR 2 significa che sicuramente non è ancora entrata in produzione. E anche se ora siamo solo a febbraio, le possibilità che il prodotto finito venga testato completamente e venga rilasciato ai consumatori entro ottobre/novembre sono vicine allo zero, vero?

Tuttavia, è positivo che il produttore disponga di più azioni per assicurarsi la migliore tecnologia per il suo prossimo dispositivo di iterazione piuttosto che lanciarlo sul mercato. Inoltre, i problemi in corso con la carenza di chip che hanno già visto ridurre le previsioni di vendita di PlayStation 5 per i prossimi mesi influenzeranno molto probabilmente la PSVR 2.

Almeno quando finalmente arriverà, sarà più facile entrare in possesso di unaPS5 per usarla.

Scritto da Rik Henderson.