Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Sappiamo già che è in arrivo una nuova versione del visore per realtà virtuale di Sony, ma ora stanno comparendo più informazioni online. Alcune di queste informazioni provengono direttamente da Sony.

La società ha recentemente tenuto un summit degli sviluppatori e durante quella sessione ha dettagliato nuove informazioni sulla configurazione di PSVR 2.

La prossima generazione di PSVR si chiama attualmente NGVR (VR di nuova generazione) e si dice che utilizzi un display OLED in grado di 4000×2040 pixel (2000×2040 per occhio). Ha un campo visivo di 110 gradi, supporto HDR e persino il tracciamento oculare.

Parte della discussione si è incentrata sul design dei controller e sul loro funzionamento. I cosiddetti controller NGVR sono in grado di rilevare quando un utente tiene in mano il controller. I controller sono inoltre progettati per utilizzare una tecnologia intelligente per calcolare la distanza delle dita dal controller. Ciò potrebbe avere alcune implicazioni interessanti per lo sviluppo dei futuri giochi PSVR e per il modo in cui gli utenti si interfacciano con essi.

Le informazioni su ciò che è emerso dal summit degli sviluppatori sono state fornite dal canale YouTube PSVR Without Parole.

Sony ha anche parlato del suo obiettivo di avere potenzialmente il supporto della realtà virtuale per tutte le versioni AAA su PlayStation. Resident Evil 7 , Hitman 3 e No Mans Sky avevano una tale offerta su PlayStation e questo darebbe ai giocatori più scelta su come giocare quando si raccolgono le grandi uscite.

Oltre a tutte queste informazioni arriva la notizia che lauricolare non verrà lanciato questanno, ma scopriremo di più su quando potrebbe essere disponibile allinizio del prossimo anno.

Scritto da Adrian Willings.