Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Oculus ha annunciato che sta pianificando di implementare due delle funzionalità più richieste per Oculus Quest 2 . Ciò include sia laccesso multiutente che la possibilità di condividere app su un singolo dispositivo.

Lidea qui è che se possiedi un Quest 2 e vuoi condividerlo con altri nella tua famiglia, sarai in grado di aggiungere account secondari per mantenere risultati, progressi di gioco e altro separati.

Questo nuovo aggiornamento arriverà inizialmente come funzionalità sperimentale a febbraio e dovrai attivarlo se vuoi provarlo. Oculus nota che sta pianificando di distribuirlo anche ai proprietari dellOculus Quest originale in un secondo momento.

  • I migliori giochi Oculus Quest e Quest 2: le migliori esperienze che vale la pena possedere per questi visori VR wireless

Oculus spiega che per consentire a più utenti di giocare su un singolo Quest 2, il proprietario principale dovrà autorizzare gli account aggiuntivi. In questo modo è possibile dare accesso al gioco su Quest 2 fino a tre utenti in più.

Un punto culminante di questa configurazione è che lutente principale potrà anche scegliere di condividere i propri contenuti con gli altri utenti dellauricolare. Tuttavia, questo non funziona in entrambi i modi, poiché gli utenti aggiuntivi non possono condividere i propri contenuti con lutente principale o altri utenti dellauricolare, anche se hanno acquistato quel contenuto su quellauricolare. Ma almeno sarai in grado di giocare senza rovinare i punti di salvataggio di altre persone.

Questa è la buona notizia, la cattiva notizia è che ogni utente aggiuntivo dovrà accedere con il proprio account Facebook individuale per utilizzare il sistema di accesso multiutente.

Il requisito di accesso a Facebook è già un problema per molti, quindi questo potrebbe essere più sale per quella ferita, ma John Carmack, CTO di Oculus ha recentemente chiarito che quel sistema di accesso non sta cambiando:

Ha anche detto che ci saranno molti aggiornamenti software per Quest 2 da migliorare in futuro, quindi cè molto da aspettarsi.

Laggiornamento dovrebbe essere rilasciato il 13 febbraio.

Scritto da Adrian Willings.