Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Lenovo ha rivelato un nuovo auricolare autonomo per realtà virtuale che funziona su Android, utilizza un SoC Qualcomm 835, ha connettività Bluetooth e offre 64 GB di spazio di archiviazione espandibile.

Come lHP Reverb G2, anchesso recentemente annunciato, il Lenovo Mirage VR S3 offre un display 4K (1920x2160 pixel per occhio) e controlli a mani libere. A differenza delle cuffie HP, tuttavia, il dispositivo Lenovo non ha bisogno di un PC per funzionare ed è progettato per luso commerciale.

La società afferma che si tratta di un visore per realtà virtuale progettato per un "uso di massa", in questo caso a livello aziendale. È supportato dallapiattaforma software ThinkReality di Lenovo , che si dice sia indipendente dal dispositivo e dal cloud, il che significa che sarà più facile per le aziende distribuire app sul sistema che tutti possono utilizzare.

Lenovo suggerisce che il visore Mirage VR S3 potrebbe essere utilizzato per fornire una formazione "sicura" ai dipendenti con un"esperienza di apprendimento immersivo" a un costo inferiore.

È inoltre progettato per essere utilizzato anche in un ambiente di classe virtuale . In questo modo può essere utilizzato anche per lezioni di realtà virtuale, gite sul campo e formazione.

Mirage VR S3 è progettato per essere robusto e leggero, oltre che convenientemente costruito con audio integrato e fino a tre ore di durata della batteria.

Nellattuale mondo del distanziamento sociale, del lavoro a distanza e altro ancora, queste cuffie potrebbero essere unottima idea sia per gli affari che per listruzione.

Il Lenovo Mirage VR S3 sarà disponibile dal terzo trimestre del 2020 in Nord America, Cina, Giappone, Regno Unito, Francia e Spagna a un prezzo di circa 450 dollari.

Scritto da Adrian Willings.