Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - HP sta promuovendo un imminente visore VR che potrebbe fungere da successore del Reverb da $ 599, realizzato in collaborazione con Microsoft e Valve. Il suo sito Web descrive attualmente lauricolare come "unesperienza più coinvolgente, confortevole e compatibile" rispetto al riverbero.

Une-mail della società dice anche ai media che il nuovo dispositivo sarà un "auricolare VR senza compromessi".

Il riverbero è un auricolare Windows Mixed Reality. È stato ben accolto quando è stato lanciato nel 2019, principalmente per aver apportato una tonnellata di miglioramenti rispetto alle precedenti cuffie HP, tra cui lottica con risoluzione 2160 x 2160 e un campo visivo di 114 gradi. È uno degli auricolari a più alta risoluzione disponibili.

Ma il linguaggio di HP per il suo nuovo visore VR suggerisce che non è ancora interessato alla realtà virtuale a prezzi accessibili, come sulla falsariga dellOculus Rift S da $ 399. Se dovessimo indovinare, il prossimo visore dellazienda con Microsoft e Valve sarà un follow-up diretto al riverbero, con tanto di cartellino del prezzo simile.

Questa è solo una nostra speculazione, tuttavia, poiché a questo punto ci sono poche informazioni su cui basarsi. Non cè nemmeno una data di uscita. E, con la pandemia di coronavirus in corso, sospettiamo che potrebbero passare mesi prima di vedere o sentire qualcosaltro da HP su questo fronte.

Tieni presente che questo annuncio da parte di HP coincide con luscita del gioco Half-Life: Alyx VR di Valve.

Scritto da Maggie Tillman.