Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Google ha annunciato di aver acquistato North, azienda canadese che crea occhiali per realtà aumentata , per una cifra non resa nota.

Le due società hanno chiarito che Google vuole utilizzare la "competenza tecnica" di North per rafforzare i suoi "sforzi hardware e il futuro dellambiente informatico".

North, che ha lanciato la Focals 1.0 da $ 1.000 nel 2019 ma ha rapidamente ridotto il prezzo a $ 600, ha dovuto licenziare i dipendenti proprio lanno scorso.

I suoi occhiali intelligenti Focals possono essere associati al telefono tramite Bluetooth per proiettare immagini davanti ai tuoi occhi. Visualizza notifiche, fornisce indicazioni stradali e altro ancora. North prevede di interrompere la funzionalità degli occhiali in futuro, il che significa che non sarai in grado di utilizzarli. Tieni presente che, lo scorso dicembre, North ha interrotto la produzione su di essi per sviluppare un modello di seconda generazione. Quel dispositivo, ovviamente, non è più in lavorazione.

North prevede di rimanere a Kitchener-Waterloo, in Canada. Google ha affermato di essere "impegnato per la crescente comunità tecnologica globale" nella città natale di North.

Per quanto riguarda il modo in cui Google prevede di utilizzare lIP e lesperienza hardware di North, Google offre ancora i Google Glasses, un paio di occhiali intelligenti AR, ma solo per aziende e sviluppatori. Non ha cercato di offrire una versione consumer per anni - infatti, Glasses for consumer è in gran parte visto come uno sforzo fallito.

Ma sospettiamo che Google non abbia ancora rinunciato del tutto allidea.

Non dimentichiamo inoltre che sono circolate voci su un auricolare AR di Apple. Si pensa che Cupertino stia sviluppando anche due cuffie .

Scritto da Maggie Tillman.