Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Google presenterà un nuovo schermo per cuffie VR da 4,3 pollici e 18 megapixel alla Display Week 2018. Lo schermo avrà un ampio campo visivo, utilizzerà la tecnologia di visualizzazione OLED e avrà una valutazione di 1.443ppi.

Lo schermo di Google, che è in fase di sviluppo con LG Display, supporterà probabilmente anche una frequenza di aggiornamento di 120 Hz, dato che la presentazione recita "Display OLED da 18 Mpixel da 4,3 pollici e 120 Hz da 1443 ppi per unelevata nitidezza del campo visivo". Display da testa".

90Hz è considerata la frequenza di aggiornamento minima richiesta nelle cuffie VR per evitare qualsiasi tipo di cinetosi, quindi 120Hz sarà ultra-fluido e ideale per i giochi.

Se e quando il display di Google viene utilizzato nelle cuffie VR, avranno bisogno di un PC ad alta potenza per eseguire i giochi, poiché le proporzioni 16: 9 darebbero una risoluzione di circa 5.657 x 3.182 per occhio. Il vicepresidente di AR/VR di Google Clay Bavor ha affermato che il gigante della tecnologia sta lavorando a una nuova tecnologia di tracciamento oculare chiamata rendering foveated per alleviare il carico sui PC.

La tecnologia di tracciamento oculare seguirà il punto focale di chi lo indossa, visualizzando solo le immagini dove sono necessarie e non rendendo quelle al di fuori del campo visivo corrente.

Sebbene non sia ancora confermato che LG Display stia aiutando Google a produrre lo schermo VR, alcuni rappresentanti di LG Display sono elencati come partecipanti alla Display Week con Google. Google ha precedentemente investito circa 872 milioni di dollari nellazienda sudcoreana e ha utilizzato i pannelli LG nel Pixel 2 XL.

Scritto da Max Langridge.