Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Facebook sta sviluppando una nuova versione del suo visore Oculus Quest autonomo, secondo un nuovo rapporto.

Più specificamente, Oculus, di proprietà di Facebook, sta realizzando un successore di seconda generazione più sottile, più leggero e più veloce del modello originale. I prototipi esistenti sono fino al 15% più piccoli e pesano più vicino di circa mezzo chilo in meno, ha affermato Bloomberg.

$ 399 Quest è una configurazione VR autonoma e completa che non richiede una configurazione per PC da gioco o hardware aggiuntivo. Ma è meno potente delle cuffie più costose e collegate, e alcuni critici arrivano addirittura a dire che è scomodo se indossato per lunghi periodi di tempo.

Di conseguenza, Facebook si concentra sul ridimensionamento del peso e delle dimensioni dellauricolare per renderlo più piacevole da indossare, ha affermato Bloomberg. Secondo quanto riferito, sono in lavorazione più versioni del nuovo visore Quest. Si prevede che lo stile e il design del Quest 2 potrebbero cambiare notevolmente, compreso labbandono dei lati in tessuto per la plastica e ladozione di materiale elastico per le cinghie.

Si pensa che anche Oculus stia lavorando su controller aggiornati. Questi sarebbero compatibili con entrambi i modelli attuali e nuovi di Quest.

Prevede di annunciare il nuovo visore e controller tramite la sua conferenza Oculus Connect questanno, ma ciò potrebbe essere ritardato fino al 2021 a causa della pandemia di coronavirus. La società starebbe anche lavorando a un visore per la realtà aumentata che potrebbe essere lanciato nel 2023, ha affermato Bloomberg.

Scritto da Maggie Tillman.