Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - LiPhone ha debuttato nel 2007 ed è stato seguito dalliPad nel 2010 e dallApple Watch nel 2015. Ora, la prossima innovazione di Apple potrebbe arrivare nel 2020.

La società starebbe lavorando su un visore per la realtà aumentata - oltre ad altri prototipi AR/VR - per anni a questo punto, ma negli ultimi mesi si è riacceso il discorso, con lultimo rapporto che suggerisce che il visore potrebbe arrivare in una questione di mesi. Secondo quanto riferito da Mark Gurman di Bloomberg, che ha un ottimo track record nella diffusione di notizie Apple, Apple sta puntando a una versione del 2020 per le sue cuffie.

Apple potrebbe ritardare tale rilascio, tuttavia, soprattutto se il prodotto necessita di ulteriori sviluppi. Ma il prossimo anno è lobiettivo e Apple spera di fornire una sorta di prodotto con display olografici nelle lenti. Sarà in grado di accoppiarsi in modalità wireless con un iPhone per visualizzare messaggi e altro nel campo visivo di una persona. Gli utenti possono persino giocare con lauricolare AR. Apple potrebbe anche lanciare un app store dedicato per le cuffie.

Grazie allinteresse di Apple per la sua piattaforma ARKit per le app AR, oltre alla sua crescente assunzione di esperti AR/VR e allacquisizione di più società AR/VR, sappiamo da tempo che questo auricolare sta arrivando. Soprannominato Apple Glass dai media, lauricolare AR è persino apparso in numerose domande di brevetto. Tuttavia, non è chiaro se sarà più simile a un paio di occhiali intelligenti o a un auricolare completo.

I dettagli sono ancora oscuri a questo punto, ma se desideri vedere un riepilogo di tutto ciò che sappiamo finora, dai unocchiata alla nostra guida agli occhiali Apple qui.

Scritto da Maggie Tillman.