Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Se stai considerando la realtà virtuale, è probabile che tu abbia già sentito parlare di Oculus Rift e HTC Vive . Questi sono i due principali concorrenti se stai considerando una tecnologia di realtà virtuale seria e di fascia alta.

Vengono con un prezzo elevato e hai bisogno di una buona macchina da gioco per eseguirne il backup, ma questi dispositivi sono anche i migliori auricolari in città quando si tratta di VR di alta qualità.

Tuttavia, ci sono alcune differenze e se ti stai chiedendo quali sono, sei nel posto giusto perché siamo qui per coprire tutte le diverse specifiche e caratteristiche in modo da sapere cosa stai ricevendo.

Pocket-lintHTC Vive immagine 15

Comfort, vestibilità e divertimento

  • Oculus Rift: audio integrato, fascia per la testa facilmente regolabile
  • HTC Vive: tre cinturini in velcro e design del materiale

Con il tempo dalla sua parte, Oculus ha perfezionato i suoi visori nel corso delle generazioni per creare un Rift consumer che si sente bene. Tanto che ti dimentichi semplicemente di indossarlo.

Non è il peso in quanto tale, ma la struttura dellarchetto che impedisce alla parte anteriore di sentirsi sbilanciata.

Per essere onesti su Valve e HTC, Vive è anche un auricolare comodo, anche se troviamo che la configurazione standard con tre cinturini in velcro sia un po complicata. Richiede anche cuffie separate, che aggiungono peso, mentre Oculus Rift ha un paio integrato.

I fili su entrambi possono essere leggermente problematici, poiché spesso ti ritroverai impigliato in essi durante il gioco. Soprattutto nelle esperienze di gioco su larga scala in cui stare in piedi ed esplorare è il nome del gioco.

Entrambe le cuffie sono progettate per essere il più comode possibile, tenendo in grande considerazione il bilanciamento del peso. Qualcosa che è stato portato ancora oltre nel più costoso HTC Vive Pro . Detto questo, cè sempre una fastidiosa pressione sul tuo viso con questi dispositivi, semplicemente a causa della quantità di tecnologia racchiusa nella piccola scatola di trucchi.

Sfortunatamente è fin troppo facile scaldarsi e infastidirsi mentre si gioca in VR. Soprattutto con i giochi più attivi in cui devi schivare, schivare, tuffarti o tirare pugni in un modo e nellaltro. Abbiamo spesso riscontrato che ciò si traduceva in lenti appannate e molta sudorazione.

Questo problema è spiegato con il design di entrambe le cuffie. Le maschere per il viso sostituibili e lavabili assicurano che le cose non diventino troppo orribili, ma possono comunque essere fastidiose. Ancora di più se indossi anche gli occhiali, anche se cè sempre la possibilità di passare agli adattatori per lenti graduate che rendono le cose più comode.

LOculus Rift è probabilmente il più comodo dei due visori, almeno di serie. LHTC Vive può essere aggiornato per un maggiore comfort e un suono migliore con lacquisto di un Deluxe Audio Strap , ma ciò avrà un costo aggiuntivo.

Pocket-lintOculus Rift immagine 16

Caratteristiche del progetto

  • Oculus Rift: 391 mm x 165 mm x 307 mm con un peso di 460 g
  • HTC Vive: 467 mm x 229 mm x 332 mm con un peso di 555 g

Nessuna delle due cuffie vincerà premi alla moda e non ti piacerebbe indossarne una quando sei in giro, anche se potessi. Ma ammettiamolo, non te ne frega niente di quello che gli altri possono vedere quando fai esplodere gli alieni in un mondo virtuale.

LOculus Rift è più elegante e ha un ingombro ridotto, ma questo perché Vive ha anche la tecnologia di tracciamento del movimento nella parte anteriore, tra cui una fotocamera frontale e segni distintivi.

Il design è forse un po più importante quando si tratta dei controlli e i controller di HTC Vive hanno molti elementi diversi per la funzionalità allinterno dei giochi e delle esperienze VR. Sembrano strani ma sembrano intuitivi, si adattano bene alla mano e sono progettati per essere anche robusti. Questi controller includono una moltitudine di pulsanti, trackpad e batterie ricaricabili integrate.

Come puoi immaginare, sono costruiti per resistere a qualche abuso e i familiari segni di butteratura dalla parte anteriore dellauricolare appaiono anche sui controller HTC Vive, consentendo loro di essere facilmente rintracciati dalle stazioni base.

LOculus Rift utilizza controller Touch che sono più piccoli e leggeri dei controller di Vive. Questi sono anche alimentati da batterie AA piuttosto che da unità integrate. Questi controller sono ugualmente pieni di pulsanti di facile accesso che possono essere visti come rappresentazioni virtuali allinterno del mondo VR quando indossi il visore.

Abbiamo scoperto che entrambi i controller funzionano molto bene in qualsiasi gioco. Sebbene il tracciamento dei controller Vive sia leggermente più accurato nella maggior parte dei giochi grazie al modo in cui funzionano le stazioni base.

Entrambi i dispositivi funzioneranno anche con altri controller: controller Xbox One, mouse e tastiera, anche i joystick funzioneranno a seconda dei giochi a cui stai giocando. Associare un controller Xbox One wireless con Oculus Rift è un gioco da ragazzi. Sedersi alla tastiera è altrettanto facile.

Pocket-lintOculus Rift immagine 2

Risoluzione dello schermo e specifiche dello schermo

  • Oculus Rift: risoluzione 2160 x 1200, frequenza di aggiornamento di 90 Hz, campo visivo di 110 gradi
  • HTC Vive: 1080 x 1200 per occhio (risoluzione complessiva 2160 x 1200), campo visivo di 110 gradi, frequenza di aggiornamento di 90Hz

Entrambe le cuffie hanno display molto simili, con risoluzioni 2160 x 1200 (1080 x 1200 per ciascun occhio) e frequenze di aggiornamento di 90Hz. Questultima statistica significa che il frame rate è abbastanza alto da prevenire la malattia e garantire che Rift e Vive presentino unesperienza fluida.

La tecnologia dello schermo utilizzata su entrambi è OLED, che è vibrante e ben definita e mentre potevamo vedere i pixel quando li stavamo davvero cercando, la maggior parte delle volte limmagine era super nitida e chiara.

Entrambi gli auricolari hanno problemi con i cosiddetti effetti screen-door , sfocatura della visione periferica e visibilità dei pixel. Questo non è qualcosa che il tuo giocatore medio noterà subito, ma è il risultato dei primi giorni della necessità tecnologica e del design. Sei essenzialmente seduto con gli occhi premuti contro uno schermo - qualcosa che nostra Madre ci ha sempre avvertito di non fare. Il risultato non è perfetto, ma entrambi i display sono davvero impressionanti.

I giocatori con gli occhi daquila individueranno i pixel e i bordi dello schermo, specialmente quando indossano le cuffie fissate saldamente alla testa, ma in generale non importa perché i giochi sono una gioia coinvolgente.

LHTC Vive, a nostro avviso, ha una grafica leggermente migliore rispetto allOculus Rift grazie al trucco delle lenti, ma non cè molto. Se stai cercando il meglio, allora lHTC Vive Pro è un ulteriore passo avanti, ma ad un costo elevato.

Pocket-lintHTC Vive immagine 18

Qualità e caratteristiche audio

  • Oculus Rift: cuffie con audio spaziale integrato a 360 gradi e microfono integrato
  • HTC Vive: jack da 3,5 mm per le tue cuffie, microfono integrato per esperienze multiplayer

La qualità audio è chiaramente una parte importante dellesperienza di realtà virtuale. Oltre ai segnali visivi, hai bisogno di un buon audio per aiutarti a immergerti nelluniverso VR.

Fuori dalla scatola, lHTC Vive richiede luso di cuffie o auricolari separati. In teoria puoi collegare un auricolare da gioco tramite una porta USB nella parte superiore del dispositivo, ma abbiamo scoperto che è abbastanza stretto e poco pratico. Un jack da 3,5 mm ti consente di collegare facilmente le cuffie che ti piacciono.

Cè unopzione per acquistare la cinghia audio deluxe per migliorare sia il comfort che laudio sul Vive e rimuovere la necessità di cavi aggiuntivi. Questo però è un costo aggiuntivo rispetto al tuo acquisto iniziale.

LOculus Rift ha integrato cuffie audio spaziali a 360 gradi integrate nel design dellauricolare. Questi auricolari audio sono progettati per essere in grado di sollevarsi quando necessario. Possono anche essere facilmente regolati per il miglior comfort.

Pocket-lintHTC Vive immagine 13

Monitoraggio della compatibilità e degli aggiornamenti

  • Oculus Rift: tracciamento del movimento a sei gradi di libertà, comprese le funzionalità su scala locale tramite sensori di tracciamento LED IR
  • Oculus Rift: due sensori LED IR di serie. Un terzo può essere acquistato per il monitoraggio (sperimentale) a 360 gradi
  • Oculus Rift: accelerometro, giroscopio, magnetometro e telecamera di rilevamento delle costellazioni
  • Oculus Rift: area di tracciamento massima di 5 x 5 piedi
  • HTC Vive: stazioni base di monitoraggio a 360 gradi
  • HTC Vive: Tracciamento SteamVR, sensore G, giroscopio, sensori di prossimità e confini Chaperone
  • HTC Vive: singola fotocamera frontale
  • HTC Vive: area di tracciamento massima di 15 x 15 piedi

Sia lOculus Rift che lHTC Vive richiedono sensori di tracciamento per monitorare i tuoi movimenti nello spazio di gioco e tradurli nelluniverso VR. Questi dispositivi tracciano sia lauricolare che i controller e trasmettono tali informazioni alla tua macchina da gioco. Ciò consente il movimento in qualsiasi direzione e unesperienza completamente immersiva.

Come standard, lOculus Rift utilizza due sensori di tracciamento distanziati di circa 6 piedi luno dallaltro collegati direttamente alla tua macchina da gioco tramite connessioni USB 3.0. Questi sensori hanno bisogno di una buona visuale dello spazio di gioco, ma poi possono monitorare i tuoi movimenti allinterno di quellarea.

È possibile acquistare un terzo sensore per il monitoraggio sperimentale a 360 gradi.

LHTC Vive, nel frattempo, utilizza due stazioni base che sono collegate direttamente allalimentazione di rete. Questi devono essere posizionati negli angoli opposti della stanza con una visione chiara dello spazio di gioco. Lauricolare può quindi essere monitorato con i dati inviati alla macchina e tradotti nellesperienza VR.

HTC Vive Pro include nuove stazioni base SteamVR Tracking 2.0 che consentono spazi di gioco ancora più grandi. Ci aspettiamo che questa tecnologia migliori anche in futuro.

Abbiamo riscontrato che il tracciamento dellHTC Vive è molto più accurato, più facile da configurare e anche meno imbarazzante. Un problema con lOculus Rift è il fatto che richiede almeno tre connessioni USB di riserva per funzionare. Due solo per i sensori. Hai anche bisogno della configurazione della tua macchina da gioco in unarea in cui puoi posizionare i sensori per vedere facilmente il tuo spazio di gioco.

I sensori di HTC Vive possono essere posizionati ovunque nella stanza e montati a parete. Richiedono solo lalimentazione di rete, quindi non sono così difficili da configurare. Tuttavia, i sensori Oculus Rift sono dotati di supporti, cosa che i sensori HTC Vive non hanno. Quindi quale è preferibile dipenderà dalla tua attuale configurazione di gioco e dallo spazio.

Se hai molto spazio, HTC Vive potrebbe essere la scelta migliore, soprattutto se lo rendi wireless .

SUPERHOT TeamHTC Vive immagine 17

Esperienze VR

Dicono che la prova sia nel budino e questo non è mai più vero che con lhardware VR (a parte quando si assaggia un vero budino). Il kit va tutto bene, ma se lesperienza quando lo indossi è orribile, non tornerai mai più. Per fortuna, il tempo trascorso con HTC Vive e Oculus Rift è stato ugualmente fantastico.

Entrambi i dispositivi sono in circolazione da un po di tempo e da quando sono stati lanciati sono stati rilasciati molti giochi.

Ci sono letteralmente migliaia di giochi disponibili per lacquisto su Steam , tramite l Oculus Store o tramite labbonamento Viveport . Lelenco è in costante crescita e contiene anche una moltitudine di titoli familiari che includono giochi che conosci e ami con funzionalità VR. Questi includono artisti del calibro di Dirt Rally, Project Cars, Skyrim, LA Noire e persino Hellblade: Senuas Sacrifice .

Abbiamo esaminato molti di questi giochi ed esperienze VR e abbiamo scoperto che ce nè praticamente per tutti i gusti. Che tu ami la grande narrazione, le esperienze di gioco di ruolo, gli sparatutto con zombi o solo un po di ilarità VR, troverai sicuramente qualcosa che adorerai.

Abbiamo anche scoperto che i prezzi dei giochi sono accessibili. Ci sono molti titoli economici e allegri che vale la pena dare unocchiata, così come le esperienze più costose. Abbiamo anche trovato molti giochi gratuiti, video e altro con cui giocare. Non sarai certo a corto di scelta, qualunque sia il dispositivo che scegli.

Molti giochi funzionano sia su HTC Vive che su Oculus Rift, quindi non devi perderti le esclusive.

Prezzo

squirrel_widget_136621

LHTC Vive era il più costoso di questi auricolari quando è stato rilasciato per la prima volta a circa £ 799. I prezzi di entrambi i dispositivi sono diminuiti molto da allora. Il prezzo attuale vede il Vive disponibile per £ 499 e lOculus Rift per £ 399.

Entrambi i dispositivi richiederanno anche una configurazione del PC decente, quindi questo dovrà essere preso in considerazione quando si tratta di costi. Le specifiche minime per un computer per eseguire entrambe le cuffie significano che stai cercando di spendere circa £ 1.000 per un PC da gioco decente se non disponi già dellhardware corretto.

Conclusione

A dire il vero, entrambe le cuffie sono buone luna con laltra in termini tecnici. LHTC Vive ha un tracciamento del movimento esterno completo, reso possibile dalluso di telecamere impostate nellarea di gioco e troviamo che il tracciamento sia un po più accurato.

Il Vive ti dà anche più spazio per giocare, ma non molti di noi hanno lo spazio per girovagare in un visore VR, anche se ha caratteristiche intelligenti di riconoscimento degli ostacoli "ponte ologrammi". Invece, il più delle volte sperimenteremo la realtà virtuale nel modo in cui lOculus Rift si rivolge: seduti e con un gamepad in mano. Se hai spazio, però, le esperienze in piedi e a scala di stanza sono incredibili.

  • Leggi la nostra recensione completa: Oculus Rift
  • Leggi la nostra recensione completa: HTC Vive
Scritto da Rik Henderson e Adrian Willings.