Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Il desktop è di nuovo al centro della scena in Windows 10. Finalmente.

Con lultima versione di Windows, Windows 8 "love-to-hate-it" e "hate-to-love-it", sembrava che Microsoft stesse cercando di convertire lintera popolazione in utenti di tablet, anche se molte persone usavano ancora una tastiera e mouse con il loro PC. Windows 8 ha lanciato il desktop fuori dalla, ehm, finestra e lo ha sostituito con una schermata Start a schermo intero piena di riquadri animati e app a schermo intero.

Microsoft alla fine ha scoperto e realizzato che le interfacce touch-based sono ideali solo per – che sorpresa – tablet e dispositivi mobili. Windows 8.1 ha in qualche modo ripreso le cose, ma cera ancora spazio per miglioramenti.

Il che ci porta ad ora. Saltando il numero 9 inesistente, si tratta di Windows 10, che riporta il vecchio Windows che conosci e ami, ma in una forma moderna progettata per funzionare su una vasta gamma di dispositivi, dai telefoni ai tablet ai laptop e PC.

Ok, quindi Windows 10 non ha completamente abbandonato la sensazione di Windows 8, con tracce dellultimo sistema operativo ancora visibili, come Live Tiles e una modalità tablet, ma lultima versione si basa su questo in molti modi positivi. È un po rilassato e non sente il bisogno di trasformare ogni dispositivo in un dispositivo touch, di cui lo ringraziamo.

Dopo aver utilizzato Windows 10 in più iterazioni pre-rilascio e ora, a una settimana dalla sua versione completa per i consumatori, è questo – finalmente – il sistema operativo che Microsoft ha assolutamente ragione?

Aggiornamento facile

Laggiornamento a Windows 10 è semplice: unicona apparirà nella barra delle applicazioni (su Windows 7/8/8.1) per informarti che laggiornamento a Windows 10 è disponibile. In realtà ti chiederà di "prenotare" la tua copia, poiché sembra che ci sia una coda per gli aggiornamenti. Piuttosto che consentire a tutti di aggiornare contemporaneamente, Microsoft ha scaglionato la disponibilità per evitare che i download si blocchino a causa della domanda.

Pocket-lintWindows 10 recensione immagine 10

Non appena è pronto (che potrebbe richiedere un giorno o due), riceverai una notifica su Windows 8 o un aggiornamento di Windows in Windows 7 ti informerà che è pronto per il lancio. Dovrai concedere a Windows 10 da 30 a 60 minuti per linstallazione.

La maggior parte delle app installate in precedenza sarà ancora installata e pronta per luso, ma potrebbe essere necessario reinstallarne alcune completamente. Il nostro software di gioco Logitech, ad esempio, doveva essere reinstallato rapidamente sul nostro PC, ma poi è andato tutto bene.

Windows 10: cosa cè di nuovo?

Windows 10 ha un tema visivo nero per impostazione predefinita, che riteniamo sia piuttosto elegante, insieme a occasionali effetti di trasparenza "Aero" di Windows Vista/7 che si trovano in luoghi come il menu Start e altrove. Ma se il tema scuro non fa per te, puoi sempre selezionare un colore di accento diverso per il menu Start, la barra delle applicazioni o il Centro operativo.

LEGGI: Suggerimenti e trucchi per Windows 10: ecco cosa può fare ora il tuo PC o tablet

In termini di navigazione, Microsoft ha fatto bene con Windows 10. Sono finiti i giorni in cui si cercava di armeggiare con angoli caldi per accedere alle impostazioni e altro ancora. Ora, per un rapido accesso a una varietà di impostazioni, inclusa la pagina Tutte le impostazioni, puoi utilizzare il nuovo Centro operativo. È anche lhub per le notifiche/informazioni e si trova in un punto della barra delle applicazioni. Le tue e-mail verranno visualizzate qui come anteprime, ad esempio, il che significa che puoi fare clic su una per visualizzarla nellapp Mail o invece ignorarla senza aprire completamente lapp.

Il Centro operativo è solo una delle tre posizioni principali per laccesso alle impostazioni: Start > Impostazioni; Notifiche > Tutte le impostazioni; Chiedimi qualsiasi cosa > digita la parola "Impostazioni". Questi metodi ti porteranno tutti alla nuova app Impostazioni, non al tradizionale pannello di controllo diffuso a cui puoi ancora accedere cercandolo tramite la barra di ricerca Ask Me Anything (o dicendo "Ehi Cortana", ma ne parleremo più avanti).

Pocket-lintWindows 10 recensione immagine 21

La possibilità di creare più desktop virtuali è arrivata anche su Windows 10. In passato cera una varietà di programmi che lo consentivano con vari gradi di successo, ma ora è integrato, accessibile facendo clic su "Visualizzazione attività" nella barra delle applicazioni o scorrendo verso lalto con tre dita su un trackpad. È molto simile a OS X Mission Control di Apple, in quanto visualizza tutte le finestre attive e un rotolo del desktop nella parte inferiore. Puoi avere più di 16 desktop attivi, anche se gestirne molti potrebbe essere più problematico che utile, a seconda delle tue esigenze.

Cè anche una nuova modalità Tablet (attivala nel Centro operativo) che – e nessun premio per questo – rappresenta un modo ideale per navigare quando si utilizza un laptop convertibile con touchscreen o tablet, come Lenovo Yoga o Microsoft Surface. La modalità tablet è disattivata per impostazione predefinita, ma riporta quella che è essenzialmente linterfaccia Metro; la barra delle applicazioni è minima e, ad esempio, è presente una schermata Start a schermo intero.

Unaltra utile funzione di navigazione è Snap per il multitasking. Puoi agganciare qualsiasi finestra a metà dello schermo disponibile, quindi Windows 10 organizzerà perfettamente tutte le altre app nella metà rimanente. È semplice da usare e utile.

Pocket-lintWindows 10 recensione immagine 2

Il nuovo "vecchio" menu Start

Probabilmente lavrai già sentito, ma lo ripetiamo: il menu Start è tornato in Windows 10. Sì, puoi smettere di trattenere il respiro ora.

Aggiunge alcune nuove funzionalità pur mantenendo il suo valore dalle precedenti iterazioni di Windows. Le app più utilizzate sono mostrate in alto, seguite da quelle aggiunte di recente, il che è sorprendentemente utile. Dopotutto, ci sono buone probabilità che tu abbia installato unapp ma che te ne sia completamente dimenticato dopo pochi giorni. Di seguito sono stati aggiunti di recente il browser di file, le impostazioni, le opzioni di alimentazione e tutte le app.

A destra di tutto ciò nel menu Smart cè uninterfaccia Live Tile "mini Metro", che funziona alla grande in questo caso. È discreto e più veloce della schermata Start di Windows 8 e ci piace particolarmente che tu possa ancora vedere il tuo desktop con questa iterazione, piuttosto che dover passare a uninterfaccia separata solo per vederlo. In realtà, utilizzarlo aiuta a mantenere pulito anche il desktop, poiché ora puoi aggiungere app moderne e tradizionali nel menu Start.

Accumula ricompense e vantaggi su tutte le tue carte esistenti con questa Curve Mastercard

Cè anche la possibilità di creare sezioni o gruppi separati per icone simili, come giochi, lavoro, social e così via. Basta trascinare unicona verso il basso fino a quando non viene visualizzata una barra verde, quindi rilasciare per aggiungere. Puoi quindi passare il mouse sopra lo spazio sopra di esso e aggiungere anche un titolo per la sezione, il che aiuta a portare un livello di organizzazione che non puoi ottenere con il desktop reale.

Se non ti piacciono i Live Tiles o niente di tutto questo, puoi sempre fare clic con il pulsante destro del mouse e rimuovere tutto per ottenere un menu Start più standard simile a Windows XP.

Pocket-lintWindows 10 recensione immagine 22

Interazione con Cortana

"Ehi, Cortana."

Se pensavi che non saresti mai stato in grado di parlare con il tuo computer, ripensaci. Cortana è lassistente personale in Windows 10, proprio come Siri o Google Now di Apple, e può fare qualsiasi cosa tu le chieda. Beh, in teoria.

Tutto ciò che Cortana sa su di te è personalizzabile nella scheda Notebook > Impostazioni che si trova nella barra laterale. Da lì, puoi anche impostare il riconoscimento vocale "Ehi, Cortana" sempre in ascolto, il che significa che sarai in grado di gridare vari comandi e domande sul tuo PC. Oppure puoi digitarli, ma è totalmente noioso.

E questo è solo linizio di ciò che può fare.

LEGGI: Cortana in Windows 10: ecco come funziona e perché potrebbe cambiare i PC per sempre

Cortana è basato sul cloud, con lidea che, e supponendo che tu non sia un utente di Windows Phone, scaricherai su Android o (eventualmente, quando sarà disponibile) iOS in modo che tutto dal tuo laptop sia sincronizzato. Se chiedi a Cortana di ricordarti di effettuare una prenotazione, quel promemoria si sincronizzerà con il tuo telefono e te lo ricorderà in un secondo momento.

Pocket-lintWindows 10 recensione immagine 15

Puoi anche utilizzare Cortana per impostare promemoria per altri eventi o date (accesso dalla barra laterale di Cortana, sotto Notebook), fornendo una notifica che viene visualizzata sul lato destro dello schermo finché non agisci.

Per quanto riguarda laffidabilità, Cortana ha qualche problema con i comandi vocali di tanto in tanto. A volte non riesce a capire bene la parola o la frase che stai dicendo. "Open Edge" continua a trasformarsi in "Open and", per esempio. Daltra parte, "Apri pannello di controllo" funziona senza intoppi, così come molti altri vari comandi.

Cortana è anche integrato nel nuovo browser predefinito, chiamato Microsoft Edge. Gestisce tutte le funzioni di base allinterno della barra di ricerca, come query matematiche, informazioni meteo rapide, azioni e così via. Se noti che "anello" viene visualizzato nella barra di ricerca, sai che è responsabile di tali informazioni e quindi hai qualcuno da incolpare se linformazione è sbagliata. Beh, diciamo che qualcuno come lei è una persona reale. Tecnicamente è un esso, giusto?

Navigazione con Edge

Google Chrome potrebbe essere rovesciato come browser Web più utilizzato nei prossimi anni. Il nuovo browser Web Edge di Microsoft sicuramente non sembra Internet Explorer 2.0. È una cosa completamente nuova. Abbiamo trascorso più di un mese a giocarci, durante il quale non abbiamo avuto crash e nessun pop-up. Sì, finalmente, un blocco pop-up integrato che fa ciò che afferma di fare.

Il browser Edge sembra e si sente snello, proprio come il resto di Windows 10. Linterfaccia è pulita e al punto, anche se cè qualche bizzarro ritardo su alcuni siti. PayPal e Webster-Merriam sembrano bloccarsi e bloccarsi. Detto questo, non reggono il resto del browser o altre finestre/schede, a differenza di altri browser.

Pocket-lintWindows 10 recensione immagine 14

Le note Web e una visualizzazione di lettura sono alcune delle principali nuove funzionalità che apportano molta utilità alla tabella per la ricerca e una lettura non adulterata. Web Notes consente di contrassegnare qualsiasi pagina Web utilizzando un pennarello digitale, proprio come un evidenziatore su un blocco note simile a un PDF, utilizzando il dito o lo stilo su un touchscreen o il mouse con un PC tradizionale. La visualizzazione di lettura sembra bloccare magicamente tutti gli altri contenuti di una pagina, inclusi annunci e video, consentendoti di leggere larticolo e solo larticolo.

I preferiti sono un po più puliti e di più facile accesso anche in Edge. Basta fare clic sullicona a forma di stella dei preferiti e sullHub (le tre righe che assomigliano vagamente a un elenco) per accedervi, insieme allelenco di lettura, alla cronologia e ai download. I tradizionali miglioramenti ai preferiti/segnalibri sembrano stare in secondo piano rispetto allelenco di lettura, che è una nuova funzionalità per mettere in coda gli articoli (con anteprime), quindi puoi richiamarli a colpo docchio e lavorare su ciò che desideri. Una volta che hai raggiunto il contenuto, un clic destro nellelenco rimuoverà qualcosa in modo permanente, quindi assicurati di salvarlo nei tuoi preferiti effettivi se prevedi di rivisitarlo in futuro.

LEGGI: 9 cose che puoi fare con Microsoft Edge che non potresti fare con Internet Explorer

Se dovessimo fare i pignoli, diremmo che non ci piace quanto sia difficile cambiare il motore di ricerca predefinito (è nascosto nei menu delle impostazioni) e non ci piace nemmeno la mancanza di estensioni.

Ma se non sei entusiasta di Edge, sarai felice di sapere che Internet Explorer esiste ancora in Windows 10. Puoi accedervi tramite lopzione "Apri con Internet Explorer" allinterno di Edge.

Pocket-lintWindows 10 recensione immagine 16

Windows 10: nuove app

Ci piacciono molte delle app integrate in Windows 10, come Mail. Funziona alla grande, soprattutto perché supporta Word per la composizione di e-mail. Puoi anche aggiungere più account di posta elettronica allapp e poi passare da uno allaltro utilizzando licona "persone".

La nuova app Calendario è altrettanto perfetta nelle funzionalità ed è accessibile direttamente da Mail. Calendar può aggiungere automaticamente date ed eventi esistenti dal tuo account di posta elettronica e supporta anche Google Calendar.

Tieni presente che queste app integrate non si aprono immediatamente o rimangono in modalità a schermo intero come facevano con Windows 8. Microsoft ci ha restituito la possibilità di ridurle a icona, spostarle e fare ciò che vogliamo, il che è fantastico per il multitasking.

Altre app integrate degne di nota sono la nuova app Foto e le app di Office basate sul tocco che sono gratuite per i dispositivi con uno schermo da 10,1 pollici o più piccolo. Lapp Foto è lideale per creare album intelligenti, correggere automaticamente le immagini e fare il backup di tutto su OneDrive (il servizio basato su cloud di Microsoft). Puoi utilizzare lapp mobile OneDrive, ad esempio, per archiviare e sincronizzare le foto dal tuo smartphone.

Per quanto riguarda Word, Excel e PowerPoint Mobile, non lasciarti ingannare dai loro nomi: puoi usarli su qualsiasi PC Windows 10. Non sono così ricche di funzionalità come le app desktop complete di Office, ma sono gratuite per i dispositivi più piccoli e funzionano magnificamente. Quindi questo è lelaborazione di testi coperti.

Pocket-lintWindows 10 recensione immagine 19

Integrazione Xbox

Parliamo ora dellapp Xbox per un secondo.

È meraviglioso. Ti consente di connetterti alla tua Xbox One per utilizzare il tuo PC come monitor. Può anche fungere da hub per tutti i tuoi giochi, su PC o Xbox, poiché troverà automaticamente i giochi sul tuo computer e li aggiungerà allelenco. Ci piace anche la funzione Game DVR che ti consente di registrare giochi compatibili e condividere il video con i tuoi amici su Xbox Live.

Con lapp Xbox, puoi creare un account o accedere con un account Xbox Live esistente senza possedere effettivamente una Xbox One. Puoi anche utilizzare varie funzionalità come avviare una festa o inviare messaggi agli amici proprio come su una Xbox.

Ma il vero fascino dellapp Xbox è per quelli di voi che hanno una Xbox One, poiché potete iniziare a trasmettere in streaming giochi o TV dal vostro sistema.

Aumento delle prestazioni

Nel complesso Windows 10 sembra essere più efficiente, in termini di velocità, con un tempo di avvio trascurabilmente più veloce rispetto a Windows 8.1.

La vera differenza può essere vista nei giochi però. Con Windows 8.1 in esecuzione su un Lenovo Yoga 3 Pro, League of Legends ha funzionato a 25-40 fps (con impostazioni grafiche medio-basse), ma su Windows 10 arriva fino a 40-52 fps. Questo è un grande urto.

È difficile fare un confronto diretto per quanto riguarda la navigazione in Internet, lutilizzo di più programmi contemporaneamente, la visione di video, ma tutto sembra funzionare in modo più fluido ed è, in generale, più reattivo di quanto non fosse con Windows 8.1. Non è un miglioramento strabiliante, ma vale comunque la pena menzionarlo.

Prime impressioni

Windows 10 è la spinta più positiva per il sistema operativo di Microsoft da alcuni anni. È un sistema operativo stabile e di bellaspetto, non è un rischio aggiornarlo ora se sei preoccupato per la compatibilità delle applicazioni (e le nuove app, come Mail e Office, sono fantastiche), e non forza un pignolo e interfaccia basata sul tocco in gran parte a schermo intero per i suoi utenti come Windows 8.

È perfetto? Non proprio. Abbiamo avuto unoccasione in cui tutte le immagini e le descrizioni delle icone sono scomparse dal mini Metro del menu Start, lasciando per lo più caselle verdi vuote; anche il browser Edge non ha gestito perfettamente tutte le pagine; e Cortana ha le sue debolezze. Ci aspettiamo una pletora di patch nei prossimi mesi per risolvere questi bug (e altro ancora), ma il punto da togliere è che si tratta di bug minori, risolvibili per ora con il riavvio occasionale.

Se sei idoneo per laggiornamento, che è gratuito per tutti gli utenti di Windows 7, 8 e 8.1, ti consigliamo vivamente di fare il salto di qualità con Windows 10. E se non ti piace, puoi semplicemente tornare alla versione precedente entro il primo mese di utilizzo.

Come sistema operativo che mette al primo posto il desktop, pur comprendendo allo stesso tempo linterfaccia touch, Windows 10 è perfetto come avremmo potuto sperare. Che si tratti di PC, laptop o tablet, è laggiornamento del sistema operativo che tutti stavamo aspettando.

Scritto da Tyler Fee.