Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - YouTube sta estendendo le misure per ridurre lutilizzo della larghezza di banda limitando la qualità video a livello globale, piuttosto che solo in Europa.

Mentre le reti del Regno Unito, come BT e Virgin Media , hanno confermato che le loro reti hanno una capacità maggiore di quella attualmente utilizzata , anche con un aumento molto maggiore nellutilizzo diurno a causa della pandemia di coronavirus e del blocco del Regno Unito, YouTube, come Netflix , Amazon Prime Video , PlayStation e altri fornitori di intrattenimento digitale, sta facendo la sua parte per aiutare.

Ora si sta estendendo a tutte le regioni del mondo.

Un passo importante è offrire 480p (definizione standard) come opzione predefinita per ogni richiesta video. I video HD (e superiori) saranno ancora disponibili, ma dovranno essere scelti dallutente, con YouTube che spera che la stragrande maggioranza scelga di non farlo.

"Continuiamo a lavorare a stretto contatto con i governi e gli operatori di rete di tutto il mondo per fare la nostra parte per ridurre al minimo lo stress sul sistema durante questa situazione senza precedenti", ha affermato Google in una nota.

Le modifiche verranno introdotte nei "prossimi giorni" e dureranno per almeno un mese mentre i paesi affrontano lepidemia di COVID-19.

Al momento non è noto se YouTube stia riducendo anche il bitrate sui video esistenti, come Netflix e Amazon. Disney+, daltra parte, ha fatto un passo avanti e per il momento ha abbassato tutti i video 4K in HD (e tagliato Dolby Atmos).

Accumula ricompense e vantaggi su tutte le tue carte esistenti con questa Curve Mastercard

Scritto da Rik Henderson.