Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - WhatsApp sta introducendo alcune opzioni per la privacy che consentono di avere un maggiore controllo su chi vede cosa del proprio profilo sul servizio di social media.

Le modifiche consentiranno di scegliere chi può vedere la foto del profilo, le informazioni "su", lo stato e l'ora dell'ultimo contatto.

Secondo XDA Developers, queste impostazioni sono in fase di test da un po' di tempo, ma ora saranno aperte a tutti gli utenti di WhatsApp, dopo la conferma del rollout stesso.

Accumula ricompense e vantaggi su tutte le tue carte esistenti con questa Curve Mastercard

In ogni caso, secondo le linee guida aggiornate di WhatsApp , è possibile scegliere tra le seguenti categorie di persone che possono vedere le proprie informazioni: tutti, chiunque nella propria rubrica, chiunque tra i propri contatti, esclusi alcuni contatti specifici scelti dall'utente, e nessuno.

In questo modo è possibile mantenere la propria privacy o creare una lista di contatti di persone di cui ci si fida abbastanza da avere le proprie informazioni, il che sarà un cambiamento gradito per tutti coloro che ritenevano che WhatsApp fosse un po' troppo liberale nel condividere i propri dettagli.

Nell'ultima versione dell'applicazione, le nuove opzioni si trovano in Account > Privacy nel menu delle impostazioni dell'applicazione.

Scritto da Max Freeman-Mills.