Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - WhatsApp lavora costantemente su vari aggiornamenti diversi, lultimo dei quali è apparentemente un backup protetto da password per la cronologia delle chat.

Questa nuova funzionalità è attualmente nelle prime fasi di test, ma è impostata per consentire agli utenti di crittografare e proteggere con password la cronologia delle chat per impedire ad altri di curiosare nelle tue conversazioni.

Questa protezione con password può quindi essere applicata ai backup di Google Drive della cronologia di WhatsApp per aggiungere un ulteriore livello di sicurezza. Quindi, anche se qualcuno riesce ad accedere al tuo spazio di archiviazione cloud, avrà bisogno della password per visualizzare i backup.

La protezione tramite password delle chat è attualmente in fase di test su Android, in particolare per Google Drive, ma ci aspetteremmo di vedere lo stesso sistema applicato anche a WhatsApp sugli iPhone di Apple. Non è troppo difficile pensare che i backup iCloud protetti da password potrebbero essere una cosa nel prossimo futuro.

Questo è, ovviamente, nelle prime fasi del test e non ci sono garanzie che laggiornamento sarà effettivamente attivo o quando. Laltra cosa interessante che lazienda ha testato sono i messaggi autodistruttivi simili alle conversazioni segrete disponibili in Facebook Messenger , Telegram e altre app.

Mentre aspetti nuovi aggiornamenti per lapp, ci sono altre modifiche che puoi divertirti. La modalità oscura, ad esempio, è finalmente uscita dal beta test e non è disponibile sia per gli utenti Android che per iPhone. Abbiamo scritto una semplice guida passo passo su come accenderlo .

Scritto da Adrian Willings.