Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - L'amministratore delegato di Twitter, Elon Musk, ha dato ai dipendenti un ultimatum: o si fa il duro o se ne va. A quanto pare, centinaia di persone hanno scelto la seconda opzione, con la previsione di interruzioni di Twitter.

La notizia arriva dal nuovo proprietario di Twitter, Elon Musk, che ha inviato un'e-mail a tutti i dipendenti dicendo loro di accettare di contribuire alla costruzione di Twitter 2.0 e di firmare per un'esperienza "estremamente dura" oppure di andarsene. Coloro che desiderano rimanere possono compilare un modulo di Google per dichiararlo. Tutti gli altri avrebbero effettivamente consegnato il loro preavviso.

POCKET-LINT VIDEO OF THE DAY

Ora, si dice che centinaia di dipendenti di Twitter abbiano deciso di abbandonare piuttosto che iscriversi a qualsiasi cosa Musk abbia in mente. Secondo quanto riferito, i canali Slack interni di Twitter erano pieni di persone che preferivano andarsene piuttosto che lavorare nelle condizioni descritte da Musk. Uno di loro ha aggiunto che "sarà estremamente difficile per Twitter riprendersi da qui, a prescindere da quanto le persone rimaste cerchino di essere tenaci", riporta The Verge.

Lo stesso rapporto sostiene che alcuni team critici sono ora completamente privi di personale o quasi, e un dipendente ha affermato che Twitter non sarebbe in grado di funzionare dopo l'abbandono di un team. Altri hanno detto che anche il team del "Centro di comando", pieno di ingegneri in servizio 24 ore su 24, 7 giorni su 7, è stato colpito. Dicono che non ci sarà nessuno a occuparsi dei problemi quando si romperanno.

Forse altrettanto degno di nota è il fatto che anche il progetto Twitter Blue di Musk è stato colpito, con i progettisti che lo guidano che hanno lasciato l'azienda.

Finora, gli unici commenti pubblici di Musk sono stati quelli di dire che non è preoccupato perché "le persone migliori restano" e che Twitter ha recentemente raggiunto il massimo storico di utilizzo.

Con Twitter apparentemente a corto di membri importanti del team - e di interi team - resta da vedere come si evolverà la situazione. Molti stanno già scaricando i propri dati di Twitter per sicurezza, mentre altri stanno cercando un modo per rimanere in contatto con la propria comunità online nel caso in cui dovesse accadere il peggio.

È la settimana della sicurezza domestica su Pocket-lint

Scritto da Oliver Haslam.
Sezioni Twitter App