Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Elon Musk potrebbe abbassare la sua offerta per Twitter rispetto ai 44 miliardi di dollari concordati.

Una discrepanza sulla quantità di bot di spam che ritiene siano presenti sul social network e il numero quotato rilasciato dal consiglio di amministrazione di Twitter minaccia di minare la sua acquisizione.

Come ha rivelato la scorsa settimana, Musk ha messo temporaneamente "in attesa" l'accordo in attesa che il consiglio di amministrazione produca le prove che il numero di account falsi di Twitter ammonta a meno del 5%. Musk stesso stima che almeno il 20% della base di utenti giornaliera sia costituita da bot.

Avrebbe anche chiesto a un pubblico, durante uno show tecnologico a Miami, se il numero potesse arrivare al 90%.

"Al momento mi è stato detto che non c'è modo di conoscere il numero di bot", ha detto Musk alla conferenza (come riportato da Bloomberg). "È inconoscibile come l'anima umana".

Il fondatore di Tesla intende effettuare una propria analisi degli utenti di Twitter. Il 15 maggio ha twittato che il suo team prenderà a campione 100 utenti Twitter per vedere quanti sono account falsi.

Al momento non è chiaro cosa intenda fare con queste informazioni, ma ha dichiarato che concordare un accordo fattibile a un prezzo inferiore non è "fuori questione".

Scritto da Rik Henderson.
  • Fonte: Musk says Twitter deal at lower price Is ‘not out of the question’ - bloomberg.com
Sezioni Twitter App