Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Gli elenchi di lavoro non sono i contenuti più facili da scrivere: devi trovare un attento equilibrio tra la vendita del tuo posto di lavoro ai candidati e chiarire quali aspettative hai su di loro.

Naturalmente, questo può essere ancora più complicato se stai pubblicizzando un lavoro che sta lavorando su un progetto che non è stato ancora annunciato pubblicamente. Le sensibilità abbondano, come ha appena scoperto Twitter.

È trapelata accidentalmente l'esistenza di un progetto su cui sta lavorando che coinvolge abbonamenti a pagamento, tutto grazie a un elenco di un lavoro che lavora nella squadra, che è enigmaticamente chiamato in codice Gryphon.

Matthew Keys ha individuato l'elenco, che sta cercando sviluppatori per aiutare il team a progredire, e ha portato a una risposta abbastanza ovviamente in preda al panico da Twitter. La sua prima risposta alla pubblicità dell'elenco da parte di Keys è stata di modificarlo pesantemente per rimuovere le menzioni di Gryphon e degli abbonamenti. Da allora, però, le teste più calme si sono chiaramente rese conto che il gatto è fuori dalla borsa e l'elenco è stato ripristinato come originariamente letto.

TomTom Go Navigation App è un'app di navigazione mobile premium per tutti i conducenti

Non è del tutto chiaro quali siano esattamente i piani di Twitter con Gryphon: non è la prima volta che girano voci sul tentativo di convertire alcuni dei suoi milioni di utenti gratuiti in clienti paganti, ma questa è una conferma più concreta del suo interesse per gli abbonamenti.

Detto questo, non siamo sicuri che ci aspetteremmo un vero chiarimento particolarmente presto. Data la natura di questa fuga di notizie, dubitiamo che il braccio marketing di Twitter sia pronto a continuare a parlare del progetto, ammesso che sia effettivamente probabile che alla fine arrivi agli utenti finali.

Scritto da Max Freeman-Mills.