Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Il fondatore di Zoom Eric Yuan si è scusato per l app di videochiamata che "non ha soddisfatto le aspettative di privacy e sicurezza della comunità" e ha affermato che la società sta sospendendo gli aggiornamenti delle funzionalità per lavorare sul supporto di un "set molto più ampio di utenti che utilizzano il nostro prodotto in un una miriade di modi inaspettati".

Ciò include laggiornamento della politica sulla privacy dellazienda, il rilascio di correzioni per i difetti di sicurezza e la rimozione dellintegrazione di Facebook nellapp iOS che raccoglieva informazioni non necessarie sugli utenti. Cè anche un chiarimento su cosa è (e cosa non lo è) crittografato end-to-end.

La società ha ora anche rilasciato una correzione per una precedente vulnerabilità.

La pandemia di coronavirus ha visto gli utenti affollarsi su Zoom mentre le persone tengono riunioni online con un gran numero di partecipanti, con lezioni, servizi religiosi e quiz in abbondanza che ora si svolgono sullapp. La base di utenti è cresciuta enormemente da 10 milioni di partecipanti giornalieri alla riunione di fine dicembre a 200 milioni di oggi.

TomTom Go Navigation App è un'app di navigazione mobile premium per tutti i conducenti

Yuan ha affermato che lazienda sta migliorando enormemente le informazioni sulla formazione sul prodotto e riducendo i tempi di attesa dellassistenza clienti. Yuan ha detto in precedenza come la società stava affrontando il problema dello Zoombombing .

La crescita di Zoom ha evidenziato come concorrenti come Microsoft con Skype e Google con Duo e Hangouts Meet non siano riusciti a capitalizzare una situazione in cui la domanda di videochiamate e conferenze è più grande che mai. E con Zoom principalmente unapp orientata al business, la mossa ha chiaramente colto tutti di sorpresa.

"Durante questo periodo di isolamento, noi di Zoom ci sentiamo incredibilmente privilegiati di essere in grado di aiutarti a rimanere in contatto", afferma la dichiarazione di Yuan. "Nelle ultime settimane, supportare questo afflusso di utenti è stata unimpresa enorme e il nostro unico obiettivo. Ci siamo sforzati di fornirti un servizio ininterrotto e la stessa esperienza user-friendly che ha reso Zoom la piattaforma di videoconferenza preferita per aziende di tutto il mondo, garantendo al contempo sicurezza, privacy e sicurezza della piattaforma."

"Tuttavia, non abbiamo progettato il prodotto con la previsione che, nel giro di poche settimane, ogni persona nel mondo avrebbe improvvisamente lavorato, studiato e socializzato da casa. Ora abbiamo un insieme molto più ampio di utenti che utilizzano il nostro prodotto in una miriade di modi inaspettati, presentandoci sfide che non avevamo previsto quando la piattaforma è stata concepita.

"Questi nuovi casi duso, per lo più da parte dei consumatori, ci hanno aiutato a scoprire problemi imprevisti con la nostra piattaforma. Giornalisti dedicati e ricercatori di sicurezza hanno anche aiutato a identificare quelli preesistenti. Apprezziamo il controllo e le domande che abbiamo ricevuto: su come funziona il servizio, sulla nostra infrastruttura e capacità e sulle nostre politiche sulla privacy e sulla sicurezza: queste sono le domande che miglioreranno Zoom, sia come azienda che per tutti i suoi utenti.

"Li prendiamo estremamente sul serio. Stiamo esaminando ognuno di loro e li affrontiamo il più rapidamente possibile. Ci impegniamo a imparare da loro e a fare meglio in futuro".

Ci sarà anche un webinar settimanale sulla sicurezza .

Scritto da Dan Grabham.