Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Quando un programma si blocca in Windows o sta semplicemente causando problemi, può essere un problema risolverlo.

Una soluzione è l'uscita forzata. Con pochi clic, è possibile ritornare in un luogo felice dove tutto funziona come dovrebbe. O almeno dove il programma problematico non vi disturba più.

Esistono diversi modi per forzare l'uscita o la chiusura di un programma o di un'applicazione in Windows, se necessario. Seguite quindi questi passaggi per iniziare a risolvere i vostri problemi.

Pocket-lint Come forzare l'uscita o la chiusura forzata di un programma in Windows photo 1

Come forzare l'uscita con le scorciatoie da tastiera

Se siete all'interno di un'applicazione, di un gioco o di un programma e questo si blocca, può essere una vera sofferenza. Potete stare lì ad aspettare che si risolva da solo (chi ha tempo per queste cose) oppure potete usare le scorciatoie da tastiera per risolvere il problema.

POCKET-LINT VIDEO OF THE DAY

In Windows esistono scorciatoie da tastiera comuni che funzionano con tutte le app e i programmi e sono perfettamente adatte a questo compito.

Quando si verifica un problema con un'app, premere CTRL+X sulla tastiera. Questa è la combinazione di tasti utilizzata per chiudere un'applicazione. Se non funziona, provare ALT+F4. Queste combinazioni dovrebbero chiudere un programma, a meno che non sia particolarmente problematico.

Pocket-lint Come forzare l'uscita o la chiusura forzata di un programma in Windows photo 2

Chiusura forzata con Task Manager

Se c'è un problema con un'applicazione o un programma che non può essere risolto con le scorciatoie o la pazienza, c'è sempre il potere di Task Manager.

Come tutte le cose belle, è possibile accedere a Task Manager con le scorciatoie da tastiera. Premete CTRL+ALT+CANC sulla tastiera e vedrete comparire una serie di opzioni, tra cui Task Manager. Fare clic su di essa per aprirla.

In alternativa, premere CTRL+SHIFT+ESC per aprire direttamente Task Manager.

Con Task Manager aperto, si dovrebbe vedere un lungo elenco di applicazioni in esecuzione. Verrà inoltre visualizzata la quantità di potenza di elaborazione attualmente utilizzata dalle app, compresa la percentuale di CPU, RAM (memoria) e GPU utilizzata. Verrà inoltre visualizzata l'applicazione problematica, molto probabilmente con la scritta (non risponde) accanto.

È la settimana del PC Gaming in associazione con Nvidia GeForce RTX

Per chiudere forzatamente un'applicazione problematica con Task Manager:

  1. Fare clic sull'applicazione problematica
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse e cercare l'opzione "Termina attività".
  3. Fare clic su questa opzione per chiudere l'attività e forzare la chiusura dell'applicazione.
  4. Se non funziona, fate di nuovo clic con il pulsante destro del mouse e cliccate su "vai ai dettagli".
  5. Quindi fare nuovamente clic con il tasto destro del mouse sull'applicazione e fare clic su "termina processo".
  6. Verrà visualizzato un avviso che indica che questa operazione chiuderà tutto.
  7. Fare clic per confermare
Scritto da Adrian Willings.