Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Se avete bisogno di registrare un video di ciò che state facendo in Windows , ci sono vari modi per farlo e alcuni di essi sono sorprendentemente facili da realizzare.

Abbiamo già scritto di come catturare facilmente filmati di gioco da condividere su YouTube e altri siti, ma se volete registrare cose diverse dal gioco, anche questo è possibile.

Pocket-lintCome registrare lo schermo in Windows photo 1

Come registrare con la Game Bar di Xbox

Non confondetevi, anche se la Game Bar di Xbox ha il titolo di "gioco", può essere utilizzata per registrare le vostre azioni anche all'interno di Windows. Quindi, se si desidera registrare una finestra o un'applicazione particolare, è abbastanza facile farlo con pochi clic.

Per la maggior parte degli usi, la Game Bar di Xbox potrebbe essere il modo più semplice per registrare filmati in Windows, poiché è integrata in Windows come standard e non richiede alcun download aggiuntivo. Se si utilizza Windows 10 o Windows 11, è possibile seguire questi passaggi per iniziare a registrare.

Tuttavia, è possibile utilizzare questo metodo solo per registrare una finestra o un'applicazione, non l'intero desktop o tutto ciò che accade in Windows.

  • Fare clic sul programma che si desidera registrare per assicurarsi che sia l'obiettivo principale.
  • Premete quindi contemporaneamente i tasti Windows e G sulla tastiera per aprire la barra dei giochi di Xbox.
  • In alto a sinistra cercate la casella "cattura".
  • Fare clic sul pulsante di registrazione (il cerchio)
  • Premete di nuovo Win e G per chiudere l'overlay ed eseguire l'azione che state cercando di registrare.
  • Al termine, aprite la barra di gioco Xbox e fate clic su Stop.
  • Il filmato registrato si trova nella cartella "video" di Esplora risorse.

In alternativa, è possibile avviare e interrompere la registrazione senza nemmeno aprire la barra dei giochi Xbox. Per farlo, basta premere ALT+WIN+R per avviare la registrazione e ALT+WIN+R per interromperla. È anche possibile premere ALT+WIN+M per attivare e disattivare il microfono durante la registrazione, nel caso in cui sia necessario un commento o una voce fuori campo per il video.

I video acquisiti in questo modo vengono salvati in formato MP4 e sono quindi facilmente modificabili con il vostro software di editing video preferito.

Pocket-lintCome registrare lo schermo in Windows photo 2

Registrazione di filmati Windows con GeForce Experience

Sebbene GeForce Experience di Nvidia sia destinato soprattutto ai giocatori, può essere utilizzato anche per registrare le cose in Windows. Si tratta di un altro modo gratuito e relativamente semplice per registrare in Windows con facilità.

Se utilizzate un PC da gioco con una scheda grafica Nvidia, è probabile che abbiate già installato GeForce Experience di Nvidia. In caso contrario, suggeriamo che ne valga la pena, poiché non solo facilita la registrazione dei video, ma anche l'aggiornamento dei driver della scheda grafica.

Come per la Game Bar di Xbox, sono sufficienti un paio di tasti per iniziare. Premete ALT+Z per aprire l'overlay.

È la settimana del PC Gaming in associazione con Nvidia GeForce RTX

È necessario modificare alcune impostazioni per consentire la registrazione del desktop. Sono presenti alcune impostazioni di privacy per impedire la registrazione accidentale di elementi privati, quindi è sufficiente regolarle prima.

Pocket-lintCome registrare lo schermo in Windows photo 3

Per farlo:

  • Premere ALT+Z per aprire l'overlay
  • Fare clic sull'ingranaggio delle impostazioni sul lato destro
  • Scorrere fino a "controllo della privacy" e fare clic su
  • Fare clic per attivare la cattura del desktop

In questo modo sarà possibile registrare lo schermo di Windows.

Per avviare la registrazione dell'attività di Windows è sufficiente fare clic su registra e su "avvia registrazione". In alternativa, potete premere ALT+F9 per avviare la registrazione e poi premere nuovamente ALT+F9 per interromperla al termine.

Al termine troverete le registrazioni nella cartella video di Esplora risorse.

Pocket-lintCome registrare lo schermo in Windows photo 4

Registrazione di Windows con OBS Studio

Open Broadcast Studio (noto anche come OBS Studio) è uno dei metodi più efficaci per registrare su un computer Windows, Mac o Linux. Si tratta di un programma scaricabile gratuitamente e abbastanza semplice da usare.

Se state cercando solo di registrare filmati e nient'altro, allora prendete questo software. Scaricate e installate il software e quando lo avviate per la prima volta vi verrà chiesto se volete ottimizzare lo streaming o la registrazione. Scegliete la registrazione e seguite le istruzioni.

Il modo più semplice per registrare le azioni è utilizzare la registrazione del display per catturare tutto ciò che accade sul monitor.

  • In basso a sinistra di OBS Studio vedrete una casella con la dicitura "sorgenti".
  • In fondo a questo riquadro, c'è un'icona più. Fare clic su di essa per aggiungere una sorgente.
  • Dall'elenco, selezionare cattura schermo e poi selezionare il monitor che si desidera catturare.
  • Quindi fare clic su OK
  • Sul lato destro, alla voce controlli, fare clic su "avvia registrazione".
  • Riducete a icona OBS Studio e continuate a lavorare.
  • Una volta terminato, riaprite l'applicazione e cliccate su "stop recording".
  • Per impostazione predefinita, le registrazioni vengono memorizzate in C:\UsersXXXXVideo

In alternativa, è possibile utilizzare i tasti di scelta rapida per avviare e interrompere la registrazione. Per trovarli e impostare i propri tasti di scelta rapida, fare clic su impostazioni in basso a destra e poi su tasti di scelta rapida.

Se non si desidera registrare l'intero monitor, è possibile scegliere di registrare solo applicazioni specifiche. Per farlo, ripetete i passaggi precedenti ma invece di selezionare"cattura schermo" scegliete"cattura finestra" e poi selezionate la finestra specifica che volete registrare dal menu a tendina. Questo può essere utile per eliminare le registrazioni accidentali di cose non necessarie che poi dovrete modificare, come ad esempio la minimizzazione e la massimizzazione di OBS Studio.

Nelle impostazioni si può anche scegliere di aggiungere il proprio microfono se si ha bisogno di una voce fuori campo o di un commento per il video.

Si noti che le registrazioni standard di OBS vengono salvate come file MKV. Questo è utile se OBS si blocca, ma può essere un problema per altri usi. Non preoccupatevi però, perché è facile convertire i file MKV in MP4. Una volta terminata la registrazione, fare clic su "file" nel menu in alto a sinistra di OBS Studio e poi su "Registrazioni Remux". Fare clic sui punti e trovare i file che si desidera convertire, quindi fare clic su remux. Il lavoro è finito.

Scritto da Adrian Willings.