Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Microsoft sta implementando la crittografia end-to-end su Microsoft Teams per le chiamate uno a uno.

La società sta testando laggiunta della crittografia a Teams da un po di tempo da quando è stata annunciata per la prima volta a ottobre. Ora lopzione per attivarla per le chiamate uno a uno è stata implementata e gli amministratori avranno la possibilità di abilitarla.

Questa crittografia significa che gli interlocutori possono stare al sicuro sapendo che la loro conversazione è tenuta lontana da occhi e orecchie indiscreti. Con questa impostazione abilitata, la chiamata viene crittografata prima di essere inviata e decrittografata solo dal destinatario previsto. Nessun altro ha accesso ai dati della chiamata o alla conversazione decifrata, nemmeno Microsoft.

Tutti i dati vocali e video in tempo reale sono crittografati, ma entrambe le parti devono avere limpostazione di crittografia end-to-end abilitata.

Vale la pena notare che se la crittografia end-to-end è abilitata, verranno disabilitate altre funzionalità normalmente disponibili. Funzionalità come la registrazione, i sottotitoli in tempo reale, il trasferimento delle chiamate e laggiunta di altri alla chiamata non funzioneranno insieme alla crittografia end-to-end.

Nel frattempo, Microsoft desidera sottolineare che la crittografia in Microsoft 365 è lì per proteggere le tue chat, i file condivisi e altri contenuti che normalmente sarebbero in una chiamata.

Se è attivato dalla tua organizzazione, puoi scoprire come attivare la crittografia end-to-end qui .

Accumula ricompense e vantaggi su tutte le tue carte esistenti con questa Curve Mastercard

Scritto da Adrian Willings.