Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Con così tanti servizi di videoconferenza che implementano costantemente nuove funzionalità e impostazioni, è difficile tenere il passo ed evitare di sentirsi stanchi. Tuttavia, Microsoft sta procedendo con un massiccio aggiornamento a Microsoft Teams . Ovviamente, porta nuove funzionalità, inclusa una modalità Insieme per questi tempi di pandemia.

Tuttavia, per mantenere le cose leggermente interessanti, la società sta introducendo anche nuovo hardware Teams di terze parti. Ecco cosa devi sapere.

Quali sono le novità di Microsoft Teams?

L8 luglio 2020, Microsoft ha annunciato un aggiornamento a Microsoft Teams. Ecco una sintesi dei maggiori cambiamenti.

Modalità Insieme

Con la modalità Insieme, puoi creare un avatar dal vivo di te stesso. Microsoft ha affermato che sta usando lintelligenza artificiale per ritrarre il tuo viso e le spalle e posizionarti in uno spazio virtuale, o "visualizzazione", e che puoi persino toccare gli altri sulle spalle e fare il cinque virtuale. Pensalo come una nuova interpretazione delle visualizzazioni di grandi gallerie durante le videochiamate. Inizialmente, gli utenti avranno la possibilità di utilizzare una vista auditorium. Microsoft sta lavorando su più visualizzazioni, tuttavia, che stanno venendo giù.

Vista dinamica

Confusamente, separata dalla modalità Together, Microsoft sta anche lanciando una nuova visualizzazione dinamica per Teams. È più simile a una modalità. Ti consentirà di condividere contenuti insieme ad altri durante la videochiamata, utile nei casi in cui devi presentare una presentazione ma desideri comunque essere in grado di vedere e interagire con i partecipanti.

Filtri video e reazioni dal vivo

Microsoft Teams sta aggiungendo filtri video e reazioni in tempo reale. Puoi utilizzare questi filtri per regolare i livelli di illuminazione o la messa a fuoco della videocamera durante le videochiamate, mentre le reazioni dal vivo consentiranno ai partecipanti di reagire con emoji, che tutti possono vedere durante la videochiamata.

Display di Microsoft Teams

Microsoft ha annunciato lhardware di Microsoft Teams! Chiamati Teams Displays, i primi nuovi dispositivi provengono da Lenovo e Yealink. Si tratterà di hardware Teams dedicato con touchscreen e integrazione con Cortana. ThinkSmart View di Lenovo sarà uno dei primi ad arrivare. È fondamentalmente un display intelligente.

è quello?

Le riunioni di Microsoft Teams cresceranno presto per supportare fino a 1.000 partecipanti (e fino a 20.000 se le persone si uniscono per guardare). Sta anche aggiungendo trascrizioni in tempo reale a Teams entro la fine dellanno, oltre alla possibilità di tradurre i sottotitoli in tempo reale in sottotitoli in unaltra lingua. Le risposte suggerite stanno arrivando anche a Microsoft Teams. Questi saranno brevi e automatizzati e basati sul contesto dei messaggi precedenti nei canali.

Microsoft porterà i fumetti di chat a Teams entro la fine dellanno, in modo che le chat inviate durante le riunioni di Teams emergano sopra una chiamata affinché tutti possano visualizzarle chiaramente. Infine, lintegrazione di Cortana sta per arrivare alla versione mobile dellapp, consentendoti di chiedere a Cortana di effettuare una chiamata, partecipare a riunioni, condividere file e altro ancora.

Quando arriveranno le nuove funzionalità e i display di Microsoft Teams?

Microsoft sta attualmente implementando la modalità Together in Microsoft Teams. Dovrebbe essere generalmente disponibile per tutti gli utenti entro agosto 2020. Il resto delle nuove funzionalità di Microsoft Teams arriverà nellapp entro la fine dellanno. Nel frattempo, i primi Microsoft Teams Display con Cortana dovrebbero arrivare entro la fine del 2020.

È la settimana del PC Gaming in associazione con Nvidia GeForce RTX

Scritto da Maggie Tillman.