Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Nel 2016 Microsoft ha acquistato SwiftKey , ma negli anni successivi, nonostante la popolare tastiera di terze parti abbia cambiato il design e aumentato il suo set di funzionalità, la gigantesca azienda tecnologica ha resistito al rebranding. Fino ad ora, sembra.

Allinterno della versione beta recentemente aggiornata dellapp per tastiera SwiftKey per Android, cè qualche sottile accenno a un cambio di nome.

Mentre lelenco del Play Store mantiene la tradizionale etichettatura SwitKey Beta, quando lapp è installata, la sua etichetta nella schermata iniziale o nel cassetto delle app è "Microsoft Swiftkey" e quindi quando la sua miniatura viene visualizzata nella finestra delle app recenti di Android, il nome dellapp è " Tastiera SwiftKey Beta.

Allo stesso modo, "Microsoft SwiftKey" si trova sulla barra spaziatrice della tastiera ed è menzionato anche nella barra laterale/menu delle impostazioni dellapp. È sicuro dirlo, questi sono segnali che il rebranding è in corso. Il cambiamento sembra essere stato notato per la prima volta da uno dei lettori di Android Police.

Nel periodo in cui Microsoft ha acquisito SwiftKey, la società era in una sorta di spese folli quando si trattava di app e servizi per smartphone popolari.

Ha acquisito il calendario Sunrise , prima di aggiungere le sue funzionalità al calendario dellapp di Outlook e chiuderlo, con un destino simile che è toccato a Wunderlist , che verrà chiuso questo mese con Microsoft che ha preso le sue migliori funzionalità e lha aggiunta alla sua app To Do.

SwiftKey quindi è stato quello che ha (per lo più) mantenuto la propria identità. O almeno, lo era fino a questo ultimo aggiornamento.

Per fortuna per coloro che sono fan dellapp e utilizzano ancora SwiftKey come tastiera principale, Microsoft non sembra voler rimuovere lapp dalle sue parti per poi scegliere i pezzi migliori per i propri servizi esistenti.

Mentre il rebranding è in corso, almeno lapp sembra avere un futuro. A differenza di Sunrise e Wunderlist.

Scritto da Cam Bunton.