Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Con Windows 10 Microsoft ha lavorato duramente per sfruttare le migliori funzionalità di Windows 7 e 8, scaricando molto di ciò che rendeva Windows 8 così fastidioso.

Mentre Windows 11 è in arrivo ora, ci sono ancora un sacco di cose che vale la pena sapere se sei un normale utente di Windows 10.

Pocket-lintSuggerimenti e trucchi per Windows 10 ecco alcune nozioni di base sullultima immagine del sistema operativo Windows di Microsoft 2

Cosa sta succedendo con il menu Start?

Lapertura del menu Start riporta i Live Tile interattivi di Metro nel menu di avvio tradizionale di Windows (7 e precedenti), tuttavia, questo è stato attenuato negli aggiornamenti successivi. Puoi ancora fare clic con il pulsante destro del mouse su qualsiasi app qui per ridimensionare, sbloccare, attivare o disattivare Live Tiles o disinstallare completamente.

Fortunatamente, se sei un grande fan dellinterfaccia Metro, puoi comunque accedervi tramite licona Centro operativo in basso a destra> attiva modalità tablet> pulsante Windows in basso a sinistra.

Centro operativo di Windows 10

Il Centro operativo (accessibile sotto licona in basso a destra della barra delle applicazioni) funge da hub per alcune impostazioni e funzionalità. In particolare, lelenco delle azioni che richiedono la tua attenzione. Vedrai gli aggiornamenti per varie app qui.

OneNote è rapidamente accessibile qui e ti ricorda che tutte le note vengono salvate automaticamente. È possibile accedere alle impostazioni e alle impostazioni VPN da qui, così come il riquadro Quiet Hours (presumibilmente da utilizzare mentre stai leggendo o guardando un video, in quanto impedirà qualsiasi popup di notifica mentre è attivo). Puoi anche richiamare la modalità tablet, la modalità aereo o la luce notturna da qui, tra le altre cose.

Ricerche ad attivazione vocale

Lassistente di Microsoft si chiama Cortana . È presente proprio nella barra delle applicazioni e può essere utilizzata per cercare dicendo "Ehi, Cortana" quando abiliti limpostazione (inoltre, funziona solo se hai un microfono). Come molti altri aggiornamenti di Windows 10, Cortana è stata priva di priorità negli aggiornamenti successivi.

Per abilitare "Ehi, Cortana", scorri da destra (o fai clic sullicona Notifiche nella barra delle applicazioni di Windows 10) per visualizzare il nuovo Centro operativo (Notifiche), quindi tocca lopzione Tutte le impostazioni. Nella schermata Impostazioni, vai su Cortana. Da lì, attiva linterruttore per "Ehi, Cortana".

Cortana può anche mostrarti le notizie, il meteo, i ristoranti locali e così via. Puoi usare Cortana anche per impostare promemoria per eventi imminenti e ordinarli per persona, luogo o ora. Se imposti un orario per il promemoria, verrà visualizzata una finestra nellangolo in basso a destra che ti chiederà di posticipare levento o contrassegnarlo come completato.

Abilita Cortana in Microsoft Edge

Cortana è integrato anche nel nuovo browser, Microsoft Edge. Puoi cercare direttamente dalla barra delle applicazioni e appariranno una varietà di risultati per una ricerca web o per lapp store. Gestisce molto bene tutti i tipi di ricerche ed è in grado di visualizzare risultati appropriati per ricerche come "Netflix" (mostra prima lapp store) o "Foto di Plutone" (apre Edge e visualizza le immagini più recenti di Plutone).

Basta fare clic sulla barra di ricerca di Cortana sulla barra delle applicazioni di Windows, quindi fornire il proprio nome per configurare Cortana. Puoi anche assicurarti che la funzione sia abilitata facendo clic/toccando il pulsante del menu in Edge, vai su Impostazioni, quindi selezionando "Visualizza impostazioni avanzate" nella parte inferiore del riquadro e attivando lopzione "Ottieni Cortana per aiutarmi in Microsoft Edge" .

Visualizzazione attività e desktop multipli

Più desktop fanno finalmente parte di Windows, il che è estremamente utile soprattutto nella gestione delle finestre di lavoro e domestiche.

Fai clic sullicona accanto alla barra di ricerca di Cortana per aprirla, quella che sembra un grande quadrato con altri dietro. Vedrai la visualizzazione delle attività con tutte le finestre attualmente aperte e ogni desktop che hai aperto di seguito. Fai clic sul segno "+" in basso a destra per aggiungere un nuovo desktop, quindi trascina le finestre per organizzare le aree di lavoro.

Scorciatoie di Windows 10

Ci sono una serie di nuove scorciatoie con Windows 10. Le più importanti sono utili per avere più finestre aperte contemporaneamente: usa il tasto Windows + i tasti direzionali (su, giù, sinistra, destra) per agganciare ogni finestra a un lato diverso di lo schermo, o anche quattro quadranti.

Usa Windows+Tab per aprire la vista attività/desktop multipli. Alcune delle scorciatoie diventano un po intense, ma puoi usare Windows + Control + Sinistra o Destra per scorrere i tuoi attuali desktop multipli. Usa Windows+Control+D per creare un nuovo desktop e Windows+Control+F4 per chiudere il desktop attualmente aperto.

Pocket-lintSuggerimenti e trucchi per Windows 10 ecco alcune nozioni di base sullultima immagine del sistema operativo Windows di Microsoft 3

Opzioni del prompt dei comandi

Anche il prompt dei comandi ha ricevuto lamore tanto necessario in Windows 10. Basta fare clic con il pulsante destro del mouse sulla barra del titolo per vedere le proprietà e noterai che ora puoi utilizzare le scorciatoie copia/incolla nel prompt dei comandi invece di ridigitare tutto.

Accesso veloce

In Explorer, vedrai un accesso rapido. Questo elencherà le cartelle più visitate, insieme ai documenti standard, download, immagini, ecc.

Aggiornamenti del programma

Se ti sei stancato di ritardare gli aggiornamenti di intervalli specifici in passato, il problema è stato risolto. Ora puoi selezionare unora specifica per eseguire gli aggiornamenti tutti in una volta.

Addomestica le tue notifiche

In Impostazioni > Sistema, puoi gestire tutte le tue opzioni di notifica in un unico posto. Ogni singola app può essere disabilitata se non sei una persona di notifica, comprese le cose integrate, come Calendario e Cortana.

Scritto da Tyler Fee e Dan Grabham.