Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Una delle più grandi multinazionali di sempre, Microsoft è conosciuta in tutto il mondo, grazie in gran parte al grande successo del suo sistema operativo Windows che ogni mattina saluta milioni di utenti di PC.

Fondata nel 1975 da Bill Gates e Paul Allen, lazienda ha avuto alti e bassi nel corso degli anni, ma con un utile fino ad oggi di oltre 18 miliardi, bisogna dire che ci sono stati leggermente più alti. Windows, Office, Xbox e, più recentemente, Office 365 e la sua piattaforma cloud Azure sono stati casi di enorme successo.

Come con qualsiasi storia di successo (che non è la tua), spesso è più divertente guardare a tutti i momenti in cui non è andato tutto secondo i piani. Quindi proviamo tutti a rafforzare la nostra autostima in ritardo e dimentichiamo le nostre inadeguatezze per alcuni minuti, mentre guardiamo ai più grandi fallimenti di Microsoft.

MicrosoftI più grandi fallimenti di Microsoft di sempre image 2

Windows Vista

OK, è tempo di un classico fallimento. Lo sai. È il sistema operativo meno amato dai cattivi: Vista. Windows XP ha avuto un enorme successo sin dal suo lancio nel 2001, ma abbiamo aspettato molto tempo per il sistema operativo successivo. E Microsoft sembrava avere qualche problema con esso.

Rilasciato alle masse nel gennaio 2007, Microsoft sperava che Vista sarebbe stato un successo poiché mirava a essere un sistema operativo altamente sicuro e veloce. Come si è scoperto, non sembrava essere più sicuro dei precedenti sistemi operativi e soffriva anche di problemi di compatibilità e prestazioni - i PC più vecchi avevano difficoltà a soddisfare le sue esigenze grafiche - rendendo Vista lento e ingombrante.

Lassorbimento è stato successivamente lento e coloro che hanno fatto il grande passo sono stati ringraziati con arresti anomali e instabilità generale dal sistema operativo. Anche con gli aggiornamenti del Service Pack, che hanno reso le cose un po più sopportabili, Vista non è mai riuscito a spostare luovo dalla sua faccia. Uno spettacolo piuttosto scadente a tutto tondo. Per fortuna Windows 7 ha visto un ritorno alla forma.

Microsofti più grandi fallimenti di Microsoft di sempre immagine 3

Microsoft Kin

Il flop del Microsoft Kin, anche se forse non è stata una grande sorpresa, è stato un bel calcio nei denti per il colosso di Redmond. Le sue vendite si sono concluse piuttosto bruscamente con il telefono che è stato ritirato dagli scaffali dopo soli 3 mesi (da maggio a luglio 2010). I Kin non sono nemmeno arrivati in Europa.

Questa decisione di eliminare così rapidamente potrebbe essere dovuta a Microsoft che voleva concentrarsi sullallora imminente Windows Phone 7, ma questa teoria è gentile con un telefono che chiaramente non ha attratto il suo mercato di riferimento: adolescenti alla moda e ventenni.

Non è del tutto chiaro cosa abbia causato il fallimento del Kin, ma un misto di ritardi dovuti alla prevaricazione sul sistema operativo utilizzato e la successiva mancanza dellimportante prezzo di budget da parte del vettore concordato, hanno fatto sì che questa non fosse una delle ore migliori di Microsoft.

Microsofti più grandi fallimenti di Microsoft di sempre immagine 4

BOB 1.0 (Sì, quella era lunica versione)

No, BOB non ha fallito a causa del suo pessimo nome, anche se probabilmente ha aiutato (un nome buono e solido se sei un homo sapiens, ma non così eccezionale per un software). No, il nome era un sintomo di un problema più ampio: un concetto scadente eseguito male.

Rilasciata nel 1995, linterfaccia utente BOB mirava a offrire unopzione non tecnica per coloro che non conoscevano lintera faccenda dellinformatica.

Le persone intelligenti di Microsoft hanno commesso un errore che molte persone intelligenti fanno, ovvero pensare che tutti gli altri siano stupidi; lunica spiegazione possibile per lo sviluppo di questa interfaccia utente condiscendente / condiscendente. Sì, le persone allepoca volevano qualcosa di facile da usare ed efficace - non è una novità - tuttavia, BOB era più adatto ai bambini della scuola materna piuttosto che agli adulti.

Non è mai stato aggiornato dalla versione 1.0. BOB, non piaci a nessuno e ovunque tu sia, resta lì e non tornare.

Pocket-lintI più grandi fallimenti di Microsoft di sempre immagine 5

Windows Phone (e acquisto dellattività telefonica di Nokia)

Windows Mobile era il sistema operativo utilizzato da Microsoft dal primo dispositivo Pocket PC per adattarlo agli smartphone. Non era molto buono. Ma poi Microsoft ha fatto qualcosa di impensabile: ha progettato un buon sistema operativo mobile, chiamato Windows Phone. Era ancora basato su Windows Mobile, ma aveva linterfaccia piastrellata ancora eccezionale che puoi vedere sopra.

Il problema è che quando Microsoft ha annunciato Windows Phone 7, Android e iPhone avevano già preso piede, erano passati diversi anni. Pochi produttori di telefoni volevano pagare Microsoft per il software mentre Android è stato finanziato dallaumento degli occhi sui siti e sui servizi di Google. Poiché altri non sono riusciti a prendere Windows Phone, Microsoft ha acquistato la divisione telefonia di Nokia per creare i propri smartphone. Anche questo è stato un totale fallimento. Ha dovuto svalutare una perdita sullacquisizione di $ 7,6 miliardi.

Cera una versione Windows 10 Mobile di Windows Phone nel 2015, ma è stato solo nel 2017 che Microsoft ha finalmente iniziato a consigliare alle persone di utilizzare Android o iOS.

Microsofti più grandi fallimenti di Microsoft di sempre immagine 6

Zune Player

Il lettore Zune è un po strano, in quanto era un lettore multimediale a tutto tondo abbastanza competente per un periodo in cui non trasmettevamo tutto in streaming sui nostri telefoni. Tuttavia, Microsoft non è riuscita a capitalizzare completamente, con conseguenti scarse vendite.

Lanciato alla fine del 2006, Microsoft sperava chiaramente di essere un concorrente delliPod; il gruppo di ricerca NPD ha dichiarato nel 2009 di avere una quota deprimente del 2% del mercato dei lettori multimediali, molto allombra del 70% delliPod.

Zune non ha mai avuto un lancio nel Regno Unito, anzi, non è mai stato reso ufficialmente disponibile al di fuori del Nord America.

MicrosoftI più grandi fallimenti di Microsoft di sempre image 7

Assistente dufficio (Clippy)

LAssistente di Office faceva parte delle versioni di Microsoft Office dalla 97 alla 2003 e, dopo uno scarso feedback, Microsoft ha disattivato limpostazione predefinita. Ed è stato completamente eliminato quando è arrivato Office 2007.

Il fallimento di questa funzionalità in Microsoft Office potrebbe non essere dovuto tanto al fatto che era del tutto inutile, poiché siamo sicuri che avrebbe potuto guidare alcune persone attraverso attività non ancora note. Tuttavia, lunica cosa che non puoi negare è che Clippy, come è stato soprannominato, era dannatamente fastidioso.

Accumula ricompense e vantaggi su tutte le tue carte esistenti con questa Curve Mastercard

È possibile che Clippy sia stato accusato di più cause di rabbia in ufficio rispetto a qualsiasi altro fattore che ha contribuito e, di conseguenza, Clippit è un fallimento per il semplice motivo che a nessuno piace sentirsi dire cosa fare da una graffetta, specialmente una virtuale.

Scritto da Ben Crompton e Dan Grabham.