Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - La funzione Storie di Instagram è stata un successo per la piattaforma, con molti utenti che utilizzano esclusivamente il feed delle Storie e ignorano del tutto i post tradizionali di Instagram.

Ora, secondo alcune indiscrezioni, Instagram potrebbe modificare il modo in cui le Storie vengono mostrate nel feed.

Un utente brasiliano di Instagram, Phil Ricelle, ha notato che il suo feed di Storie mostra solo le prime tre Storie condivise dalle persone che segue.

Attualmente, gli utenti possono pubblicare fino a 100 Storie al giorno e i follower devono sfiorarle tutte o passare il dito alla Storia successiva.

Con il nuovo aggiornamento, Instagram mostrerà solo tre Storie e lo spettatore dovrà toccare il pulsante "Mostra tutto" per vederne altre. Altrimenti, Instagram passerà automaticamente alle Storie della persona successiva.

Si tratta di una mossa interessante e ne comprendiamo la logica: gli spettatori potranno raggiungere più rapidamente i contenuti a cui sono interessati e solo successivamente scegliere di approfondire.

Ma per i creatori potrebbe essere molto frustrante e quasi certamente cambierà il modo in cui la funzione viene utilizzata. Vedranno un forte calo di visualizzazioni dopo le prime tre Storie e saranno quindi incentivati a mantenere i loro contenuti a tre Storie in totale o a spostare parti importanti nelle prime tre Storie.

Chi è abituato a superare il limite giornaliero di 100 Storie si sentirà probabilmente penalizzato da questo cambiamento. Inoltre, rende meno accessibili contenuti come le domande e risposte, che spesso si svolgono all'interno della funzione Storie di Instagram.

Ad oggi, sembra che solo un piccolo numero di persone abbia ricevuto l'aggiornamento. Quindi, supponiamo che Instagram stia testando il funzionamento prima di impegnarsi in una distribuzione più ampia. Saremo curiosi di vedere come si evolverà la situazione.

Scritto da Luke Baker.