I 10 punti di riferimento statunitensi più popolari secondo gli utenti di Instagram

Non sorprende che in cima alla nostra lista delle attrazioni statunitensi più instagrammate c'è Times Square, visitata da circa 50 milioni di persone all'anno. (credito immagine: James Ting on Unsplash)
Non c'è dubbio, il Grand Canyon non è solo uno dei monumenti più famosi degli Stati Uniti, ma è anche un luogo di vera bellezza naturale. (credito immagine: Ken Cheung on Unsplash)
Si dice che New York City ospiti circa 66 milioni di turisti all'anno. Anche se ovviamente è caduto di recente, ma comunque il ponte di Brooklyn ha un certo fascino. (credito immagine: Hannes Richter on Unsplash)
Questo ha collezionato 273.396 post all'anno. Immaginiamo che sia solo una goccia nell'Oceano Pacifico rispetto al numero effettivo di foto scattate nell'area. (credito immagine: Venti Views on Unsplash)
L'Empire State Building potrebbe essere uno dei grattacieli più famosi degli Stati Uniti se non del mondo. (credito immagine: Neil Cooper on Unsplash)
A 305 piedi di altezza, la Statua della Libertà è difficile da perdere e un'icona che è stata ben fotografata nel corso dei decenni. Ancora di più con l'ascesa di Instagram. (credito immagine: Luke Stackpoole on Unsplash)
Yosemite è nota soprattutto per le sue cascate e senza dubbio queste rappresentano la maggior parte delle 125.699 foto pubblicate su Instagram durante tutto l'anno. (credito immagine: Mick Haupt on Unsplash)
Yellowstone offre naturalmente alcuni punti facilmente instagrammabili e non c'è da stupirsi che sia popolare. (credito immagine: Laminda Nickla on Unsplash)
Situato a Seattle, Washington, lo Space Needle è un punto di riferimento impressionante e una prodezza di ingegneria. Non è solo intrigante per gli occhi, ma è anche costruito per durare. (credito immagine: Andrea Leopardi on Unsplash)
Francamente, siamo scioccati nel vedere l'insegna di Hollywood così in basso in questo elenco di punti di riferimento su Instagram. Forse è un po' troppo cliché per la piattaforma? (credito immagine: Martin Jernberg on Unsplash)
#}