Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Instagram consentirà presto agli utenti di iscriversi ai loro creatori preferiti per accedere a contenuti esclusivi. Il social network sta sperimentando questa esperienza con un ristretto numero di creatori e influencer - 10, per l'esattezza, tra cui il giocatore di basket Sedona Prince e l'olimpionico Jordan Chiles.

Inoltre: cos'è Instagram e come funziona? Inoltre suggerimenti e trucchi

In un post sul blog, Instagram ha affermato che lancerà un test di abbonamento il 19 gennaio 2022, con l'aggiunta di altri creatori nelle prossime settimane. I creatori possono selezionare il prezzo dei loro livelli di abbonamento, che vanno da $ 0,99 a $ 99,99 al mese. In sostanza, gli utenti pagheranno questa tariffa mensile per accedere a contenuti come Vite e Storie per soli abbonati. Riceveranno anche un badge viola dal loro nome utente che mostra il loro stato ai creatori. Instagram ha detto a TechCrunch che non ci vorrà un taglio dei ricavi degli abbonamenti dei creatori fino "almeno al 2023".

Il capo di Instagram Adam Mosseri ha descritto gli abbonamenti a Instagram come "uno dei modi migliori" per gli influencer di generare entrate. Nel frattempo, Mark Zuckerberg, CEO di Meta, che possiede Instagram, ha scritto in un post su Facebook di essere "entusiasta di continuare a creare strumenti per i creatori per guadagnarsi da vivere facendo lavoro creativo e di mettere presto questi strumenti nelle mani di più creatori".

Tieni presente che Facebook ha anche la sua versione di abbonamenti per i creatori. Ma Facebook non è stato il primo a offrire un tale programma di abbonamento. Twitter ha recentemente lanciato Super Follows , ad esempio, e ci sono anche piattaforme come Patreon e persino OnlyFans , che consentono ai creatori di addebitare i propri follower in cambio di contenuti esclusivi.

Scritto da Maggie Tillman.